in ,

FatBoy Slim a Milano gratis, il primo city laser show a piazza Gae Aulenti

Tutto pronto per questa sera: la piazza Gae Aulenti, centro della città meneghina, ospiterà il disco jocker FatBoy Slim, artista britannico in attività dal 1989. L’evento prenderà inizio a partire dalle ore 22 di questa sera a Milano nel corso del quale sarà proposto un “city laser show” in occasione della sponsorizzazione del Samsung Galaxy S7 (clicca qui). Nel corso della sua lunga carriera il dj britannico ha realizzato quattro lavori discografici ottenendo un grande successo con la produzione di “Halfway Between the Gutter and Stars” realizzato nel 2000.

Fatboy Slim si esibirà in un dj set gratuito sulle note di “Waveforms”, pezzo musicale realizzato in collaborazione con Andrea Mariano, tastierista della band Negramaro. Lo stile di Slim, pseudonimo di Quentin Leo Cook, è riconosciuto come “big beat”, una commistione di generi con hip-hop, rock&blues e breakbet. Il dj britannico è conosciuto nel mondo musicale anche come Norman Cook e il TBA, ovvero The Brighton Port Authority.

Durante l’esibizione a Milano, Slim avrà l’opportunità di realizzare la propria performance con alle spalle uno speciale impianto scenico multimediale: i laser proiettati dalla Samsung daranno vita a un’illuminazione speciale in tutta la zona di Porta Garibaldi. Tra gli altri ospiti della serata meneghina, organizzata a Piazza Gae Aulenti dalla Samsung, ci saranno anche Sergio Carnevale, componente dei Baustelle e dei Bluvertigo, oltre a Lele Sacchi e Mauro Pagani, front-man della “PFM”.

David Beckham e Harry Styles dei One Direction insieme: la foto spopola sul web

Quantico 1×13 promo e anticipazioni: un agente muore, Natalie o Nimah?