in

Fattorie didattiche aperte 2015: eventi per la Giornata Mondiale dell’Alimentazione il 18 ottobre

Il 18 ottobre si celebra la Giornata Mondiale dell’Alimentazione con l’apertura straordinaria delle fattorie didattiche che, dalle 10 alle 18, proporranno eventi formativi e didattici. Anche quest’anno sarà possibile visitare le aziende aderenti all’iniziativa della Regione Emilia Romagna che sul territorio metropolitano bolognese organizzeranno degustazioni, visite guidate, attività, merende, vendita di prodotti locali, senza dimenticare laboratori per bambini e adulti. Ecco quelli che secondo Urban Viaggi sono gli eventi più curiosi.

Protezione sociale e agricoltura per spezzare il ciclo della povertà rurale, è il tema che è stato scelto per questa nuova edizione 2015 in cui si potrà entrare nel dettaglio della lavorazione della terra e delle produzioni con visite ai frutteti, alle fattorie, al campo in un percorso che arriverà dritto alla tavola. La giornata mondiale dell’alimentazione nasce con l’obiettivo di far conoscere il territorio rurale e quello agroalimentare, di riflettere sul cibo e sul suo valore partendo dall’esperienza diretta degli agricoltori che ogni giorno la curano e la custodiscono.

SCOPRI TUTTI GLI ALTRI EVENTI SU URBAN VIAGGI

Tra i molti eventi in programma, ci sarà l’occasione di visitare la Fattoria Il Fienile a Pietro in Casale in provincia di Bologna, con degustazione di miele e confetture e la realizzazione di oggetti con materiale naturale. Altra fattoria che si potrà scoprire al suo interno è Il Biricoccolo a Valsamoggia (Bo) che alle 10 accoglierà gli ospiti con tisane fresche di fiori ed erbe, a seguire organizzerà laboratori di panificazione, dibattiti sui grani antichi e moderni e degustazioni di prodotti aziendali. Anche l’Aia Cavicchio a Medicina in provincia di Bologna aprirà le sue porte dalle 10.30 con un laboratorio per aduli e bambini per continuare poi con un aperipranzo pic nic in cassetta e visite libere agli animali della fattoria. Spostandosi a Forlimpopoli in provincia di Forlì Cesena, Casa Artusi, centro di cultura gastronomica, proporrà visite guidate al suo interno in cui si trovano oltre che la scuola di cucina, anche una biblioteca, una cantina, un museo e un ristorante. Per conoscere il programma dettagliato di tutti gli appuntamenti e le province consultare il sito ufficiale della Regione.

Con l’opportunità di partecipare a Fattorie didattiche aperte 2015 quella del 18 ottobre sarà una domenica diversa dalle altre, un modo originale di trascorrere l’ultimo giorno del weekend, ma se siete ancora in cerca di qualche altra idea interessante vi basterò non perdere i consigli di Urban Viaggi, tra sagre e appuntamenti interessanti, per un weekend all’insegna del divertimento!

Napoli – Fiorentina, precedenti e curiosità: lo scudetto azzurro e il primo gol di Baggio

Beautiful anticipazioni settimanali

Beautiful anticipazioni settimanali 19-23 Ottobre 2015: Ivy sposerà Liam?