in

FCA ultime notizie, il primo giorno senza Sergio Marchionne è drammatico: crolla il titolo in Borsa

Fca sotto i riflettori a Piazza Affari dopo il cambio al vertice reso necessario dal peggioramento delle condizioni di salute di Sergio Marchionne. Il titolo del Lingotto parte in forte calo e lascia sul terreno oltre tre punti percentuali. Va peggio a Ferrari che in avvio non riesce a fare prezzo e poi cede quasi il 5% mentre Cnh arretra del 3,45%. Male anche Exor che perde in partenza oltre tre punti. Sabato i cda di Fca, Ferrari e Cnh hanno definito d’urgenza la successione alla guida delle società. Per il nuovo ad di Fca Mike Manley, il primo appuntamento di rilievo è in programma già mercoledì, quando la società presenterà i propri conti trimestrali, che dovrebbero sancire tra le altre cose il raggiungimento dell’obiettivo di azzeramento del debito industriale.

Leggi anche: Come sta Sergio Marchionne, ultime notizie

mike manley nuovo Ad FCA

Borsa di Milano in calo

Intanto le Borse europee partono in calo. Milano cede l’1,09%, Londra lo 0,46%, Francoforte lo 0,45% e Parigi lo 0,42%. I listini scontano ancora le tensioni sul fronte commerciale registrate in coda alla scorsa settimana, con Donald Trump che si è detto pronto a introdurre dazi su 500 mila di dollari di prodotti. Indicazioni che hanno contribuito a spingere al ribasso oggi la Borsa di Tokyo, con il NIkkei che ha chiuso a 1,33% zavorrata dal rafforzamento dello yen sul dollaro.Stabile invece il cambio dell’euro con la divisa Usa, attestandosi in mattinata a 1,726.

Spread quotazione oggi

Sul fronte obbligazionario lo spread tra Btp e Bund apre stabile a 221,4 punti con un rendimento al 2,58%. È invece povera l’agenda dei dati macroeconomici di giornata: attesi nel pomeriggio solo la fiducia dei consumatori Usa a luglio e la vendita delle case a giugno.

Sparatoria a Toronto: due morti e 14 feriti, il video dell’attentatore

Governo Conte riforme, Tria al G20: “Se la crescita non ci sarà, non faremo riforme”