in

Federica Pellegrini, oro nei 200sl agli Europei in vasca corta in Israele

Dopo il trionfo nei 1500sl con tanto di record del mondo di Gregorio Paltrinieri nella giornata di ieri, oggi Federica Pellegrini si conferma ancora una volta la regina dei 200sl vincendo la medaglia d’oro a 10 anni di distanza dal primo acuto della nuotatrice veneta in questa distanza. Agli Europei in vasca corta in corso di svolgimento a Netanya in Israele, Fede fa registrare il miglior tempo con  1’51”89 migliorando il suo precedente record personale.

Per l’atleta veneta si tratta dei quinto titolo in vasca corta: fu oro infatti per la prima volta a Trieste nel 2005, così come a Rijeka nel 2008, a Istanbul nel 2009 e ad Herning in Danimarca nel 2013; nella gara di questo pomeriggio si è piazzata davanti alla russa Popova mentre l’altra italiana in gara, Chiara Masini Lucetti, si è classificata sesta.

Soddisfazione a metà per il gruppo azzurro nei 100sl libero: Marco Orsi infatti domina la seconda semifinale con il tempo di 46”42 accedendo alla finalissima ma rimane fuori dall’ultimo atto Filippo Magnini che fa registrare soltanto il settimo crono.

terremoto oggi bologna perugia

Terremoto oggi a Perugia e Bologna: scosse magnitudo 2.1

smau napoli 2015 startup

Smau Napoli 2015: il 10 e 11 Dicembre appuntamento con le startup