in

Fedez J-Ax, Federico rivela: “Con Alessandro amici? Vi dico tutto”

Lunga intervista di Fedez ai microfoni del Corriere della Sera. Federico, nome all’anagrafe del rapper che sta facendo registrare numeri di vendite da capogiro, ha raccontato la sua difficile infanzia, il suo attuale rapporto con la fidanzata Chiara e quali sono i suoi progetti futuri. Tra una chiacchiera e l’altra c’è stato spazio anche per commentare il suo rapporto lavorativo con J-Ax (Alessandro) insieme al quale ha dato vita a Comunisti col Rolex. 

—> FEDEZ: INFANZIA DIFFICILE PER IL RAPPER

Sono davvero amici come si mostrano in scena? Fedez non ha dubbi: “Sì, anche se siamo molto diversi.” Come spiega il rapper milanese, infatti, l’ex Articolo 31 è: “Riservatissimo, mentre per me il concetto di privacy è inesistente.” Insieme, J-Ax e Fedez, stanno riempiendo i palazzetti di tutta Italia grazie al Comunisti col Rolex Tour 2017. Sebbene, come racconta Federico al Corriere della Sera, i due siano un po’ pentiti. Motivo? Il mancato concerto allo stadio: “Avremmo potuto farlo a San Siro, ma ci siamo cagati sotto, temevamo di non riempirlo. Un peccato, visto come sta andando.” 

—> TUTTO SU FEDEZ

Certo, Fedez evidenzia anche come riempire quattro volte consecutive il Forum di Milano non sia roba di tutti i giorni. E pochissimi artisti ne sono capaci: “Forse solo Morandi e Baglioni.” E a tal proposito, Federico rivela una piccola chicca: come mai i nomi di Gianni e Claudio compaiono nei camerini di Fedez e J-Ax? “Perché sono due miti” esclama il rapper milanese.

Seguici sul nostro canale Telegram

Fedez Infanzia, adolescenza difficile per il rapper: “Vivevo in un contesto complicato, andavo in giro con la pistola”

Pasqua in Italia: dove andare? 7 sagre da scegliere

Pasqua 2017: dove andare in Italia? Sagre e feste di paese dall’Emilia-Romagna alla Sicilia