in

Fedez sotto accusa: copertina disco ‘Pop-Hoolista’ dichiarata fuorilegge, è polemica

Il ministero dello Sviluppo Economico dichiara fuorilegge la copertina dell’album “Pop-Hoolista”, ultimo lavoro di Fedez. A renderlo noto il rapper attraverso un video pubblicato sul suo profilo Facebook per denunciare la “censura” di cui sarebbe stato vittima: “Il ministero dello Sviluppo economico ha dichiarato fuorilegge la copertina del mio album” – dice sbigottito e ironico – “perché vomito un arcobaleno!”.

Accompagnato dal suo legale, l’irriverente artista nel video spiega la faccenda, mostrando la tanto vituperata copertina del disco, che raffigura un poliziotto e lui, Fedez, che vomita un arcobaleno. Immagine indecorosa, secondo la nota del Ministero, e contraria “all’ordine pubblico perché è ritratto un poliziotto e al buon costume perché vomito un arcobaleno”, dice il rapper.

Sorride stizzito e divertito, Fedez, non capacitandosi di come sia stato possibile che un’immagine chiaramente ispirata alla Street Art e all’Arte contemporanea possa essere stata bollata come ‘non consona’. “Un’azione che, a esser buoni, ha il sapore dell’ottusità retrograda e, a voler essere maliziosi, puzza di censura: limitare l’espressione altrui è da sempre l’ultima spiaggia di chi non ha nulla da dire” – continua l’artista su Facebook – “Paese delle meraviglie ma io non mi meraviglio! (Fate girare) “.

Roberto Soriano alla Juventus

Calciomercato Sampdoria news, Juventus: Roberto Soriano in cambio di Daniele Rugani

Maksimovic e Avelar Infortuni

Calcio Torino notizie: Maksimovic e Avelar non sono ancora pronti