in ,

Feng Shui per arredare casa: i consigli per il benessere e l’armonia

Il Feng Shui, disciplina orientale dalle antiche origini, è utilizzata anche per arredare casa e rendere armoniosi gli spazi, donando maggior benessere alle persone che li abitano. Un flusso di energie positive che può essere agevolato seguendo alcuni consigli e principi che sono parte di queste complessa arte, che nasce dalle parole “Feng” vento e “Shui” acqua.

Una prima operazione da compiere è quella di eliminare tutti gli oggetti superflui, avere degli ambienti ordinati, puliti e senza un accumulo eccessivo di oggetti è un primo passo necessario per creare armonia tra spazio e mente. La luce è un altro elemento che non deve mai mancare, se la casa è buia si può ricorrere all’uso di lampade per illuminare i diversi ambienti o accessori in modo da infondere il buon umore alle persone che ci vivono. I materiali degli arredi e degli oggetti presenti in casa sono un altro aspetto da non trascurare.

La presenza dei cinque elementi: fuoco, acqua, terra, legno e metallo aiutano a garantire il flusso di energia, per questo scopo potete utilizzare candele, piccole fontane, vasi di fiori, mobili in legno e sedie in metallo. I complementi d’arredo devono essere semplici, dalle forme regolari e disposti in modo da non bloccare il flusso di energia. Per i colori si può decidere per delle tonalità tenui tendenti al bianco, capaci di donare serenità anche agli ospiti che entrano nella nostra casa. Questi sono alcuni dei principi di questa antica arte che può rendere l’ambiente in cui si vive un angolo di pace nel quale rilassarsi.

Photo credit: Blend Images/shutterstock

Emma Marrone e Maria De Filippi

Emma Marrone Instagram: selfie con Maria De Filippi che fa le corna

Che tempo che fa Fabio Fazio

Che Tempo Che fa ospiti 23 maggio 2015: Damiano Tommasi e Teo Teocoli