in

Fergie dei Black Eyed Peas vuole cambiare nome

Fergie Ferg che fa parte del gruppo rap statunitense dei Black Eyed Peas sta vivendo una crisi. Da quello che si è appreso dal sito di gossip TMZ è emerso che ha deciso di fare una richiesta formale al tribunale di Los Angeles (California), per cambiare nome e cognome.  Ha preparato i documenti che sono richiesti, seguendo tutto l’iter burocratico per poter diventare Fergie Duhamel;  ciò giunge, in modo inaspettato, quattro anni e mezzo dopo aver sposato l’attore Josh Duhamel.Fergie e Josh Duhamel

Sembra ovvia la ragione che ha spinto la componente dei Black Eyed Peas a cambiare il suo cognome ma, nella documentazione deposta alla Corte Superiore della Contea di Los Angeles, l’avvocato di Ferg ha riferito che lei desidera cambiare il nome Stacy con Fergie per adeguarsi ed uniformarsi al primo nome con il quale lei è comunemente e professionalmente conosciuta da così tanti anni.  In altre parole, è da diverso tempo, che nessuno la chiama più “Stacy” .

L’ultimo passo da fare, prima che il cambio di nome sia completo, è una prassi un po’ particolare cioè quella di pubblicare, su un giornale locale, per 4 settimane consecutive un annuncio che notifica al mondo la sua decisione. A quel punto l’ultima parola spetterà ad un giudice ma il suo consenso dovrebbe essere soltanto una formalità. Fergie si augura che tutto possa finire entro il 16 agosto.

 

Coca Cola Light calorie: i dolcificanti artificiali dannosi per la linea

Salvo Sottile su La7

Salvo Sottile su La7: ecco la ricetta per il martedì sera