in ,

Ferie 2016: 7 giorni per un mese a casa

Dopo l’Epifania e le feste di Pasqua, con l’arrivo della primavera si rimettono le mani sul calendario e si continua a pensare a possibili giornate di ferie per stare a casa a riposare, fare un viaggio, concedersi uno stacco dal lavoro e fare una pausa di benessere. Con soli 7 giorni di ferie, nel 2016 si può stare a casa per un mese. Incrociandoci con il calendario delle giornate a casa da scuola dei bambini, di cui vi avevamo parlato qui, scopriamo quali altri ponti ci sono nel 2016 e le possibili ferie utili da prendere.

La prossima festa è il 25 aprile, la Liberazione cadrà di lunedì, si potranno fare 3 giorni di fila di vacanza, dal 23 al 25 aprile, oppure organizzare anche un viaggio di 4 giorni e 3 notti, prendendo solo il 22 di ferie (per chi il sabato e la domenica non lavora), oppure ancora, allungare con il martedì 26.

L’1 maggio, invece, cadrà di domenica, e il classico ponte con la Festa dei lavoratori dovrà, quindi, saltare. La Festa della Repubblica del 2 giugno, però, cadrà di giovedì: sarà un’ottima occasione per fare 4 giorni di vacanza prendendosene solamente uno di ferie: il 3 giugno, da giovedì a domenica puro relax. Ferragosto 2016 sarà di lunedì, altra ottima data per poter fare 3 giorni di fila a casa oppure, prendendosi anche il venerdì 12 agosto, farne 4. L’1 novembre sarà un martedì, altra ottima occasione per stare via 4 giorni, dal 29 ottobre all’1 novembre. E ancora, l’8 dicembre, essendo un giovedì, prendendosi il venerdì 9 di ferie si potranno fare 4 giorni di sosta di fila.

Photo Credit: E. S. / Shutterstock

trivelle referendum 17 aprile

Referendum trivelle 17 aprile cosa votare e come votare: le piattaforme inquinano davvero?

Festival del vino a Cesena 2016

Romagna Wine Festival 2016: l’evento che fa di Cesena la capitale del vino