in ,

Fermo: arriva al pronto soccorso con un coltello piantato in fronte, grave 15enne

Fermo sconvolgente ultim’ora: un ragazzino di 15 anni è stato trasferito d’urgenza all’ospedale regionale Torrette di Ancona. Il giovane secondo le prime indiscrezioni sarebbe arrivato al pronto soccorso con un coltello conficcato nella fronte.

Il fatto è accaduto domenica sera 9 aprile, intorno alle 22.30: all’arrivo del giovane il personale medico e sanitario del pronto soccorso ha allertato immediatamente le forze dell’ordine e deciso il trasferimento del ragazzo ad Ancona, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico e fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

Secondo la ricostruzione dei fatti, il dramma sembrerebbe essersi consumato durante una festa a Monsampietro Morico. A lanciare il coltello sarebbe stata una donna di origini cubane che, sentita dai carabinieri, avrebbe riferito che il ferimento del minorenne sarebbe stato conseguenza di un gioco e non di una lite né di un atto volontario. Indagini in corso, tutte le ipotesi investigative sono al momento aperto.

Raz Degan Isola dei Famosi 2017

Isola dei Famosi 2017: 5 motivi del perché vincerà Raz Degan [FOTO]

Diretta Real Sociedad – Sporting Gijon dove vedere in tv e sul web gratis Liga spagnola