in

Ferragosto 2016 a Gallipoli: offerte ed eventi imperdibili, a Torrepaduli la Danza delle Spade

State già pregustando la gioia di festeggiare il Ferragosto nell’incantevole cornice di Gallipoli? Accoglienza, spiagge paradisiache e prelibatezze gastronomiche rendono questa terra una delle mete turistiche più gettonate d’Italia. Se l’afflusso turistico non vi spaventa, e anzi non vedete l’ora di scatenarvi a ritmo di pizzica, è arrivato il momento di aggiudicarsi un’offerta nel Salento: oltre a tenere d’occhio questa selezione di proposte, vi consigliamo di considerare come struttura il Cantastorie Salentino, albergo di recente apertura dove la tariffa a notte per camera doppia si aggira intorno ai 155 euro su Booking.com. Per risparmiare qualcosina, potreste pensare di alloggiare a una dozzina di chilometri di distanza, precisamente a Marina di Mancaversa, da dove raggiungere in poco tempo quell’incanto che è la Riserva Naturale di Punta Pizzo: al Residence Mare Blu sono ancora disponibili appartamenti di varie metrature a circa 60 euro a notte a persona.

Ed ora veniamo agli eventi che renderanno davvero speciale il vostro soggiorno. Nell’entroterra leccese, a circa 35 chilometri di distanza da Gallipoli, è in programma uno degli appuntamenti più attesi del Ferragosto salentino: la Festa di San Rocco a Torrepaduli.

SCOPRI TUTTE LE PROPOSTE PER IL FERRAGOSTO SU URBAN POST!

La notte del 15 agosto – denominata “la notte bianca più antica d’Italia” – gli abitanti di Ruffano si incontrano al santuario dedicato appunto a San Rocco per assistere alla tradizionale Danza delle spade. Di cosa si tratta? E’ un rituale in cui i ballerini, all’interno di ronde, inscenano un duello immaginario, facendo finta di impugnare una spada o un coltello, e ballando mentre sono accompagnati dal ritmo frenetico dei tamburelli, ma anche da fisarmoniche o nacchere. Nota anche come “pizzica di scherma”, pare che la Danza delle Spade affondi le proprie origini – non ancora del tutto chiarite – in un passato ancestrale, che potrebbe essere ricondotto al folclore gitano.

Vi abbiamo incuriosito? I festeggiamenti animeranno Torrepaduli dal 15 al 16 agosto; monitorate il sito ufficiale e approfittate dell’occasione per fare tappa nella bellissima spiaggia di Torre San Giovanni. Rimanendo nel Leccese, potreste pensare anche di muovervi alla volta di Melpignano, dove si continua a ballare in occasione della Notte della Taranta, che culmina nel tradizionale “concertone” che quest’anno si svolgerà il 27 agosto: ma gli eventi non mancano nemmeno nei giorni precedenti, il programma è in fase di definizione sul portale ufficiale.

In apertura: Gallipoli – Image Credits Colar/Wikimedia Commons

Ristoranti etnici, tradizionali e gourmet a Como

Dove mangiare a Como: ristoranti tradizionali, etnici e gourmet, 5 indirizzi utili

Calciomercato Juventus news, Higuain: ecco il piano per arrivare all’argentino