in

Ferragosto in Abruzzo, dove andare: ecco le 5 spiagge più belle

A pochi giorni dal Ferragosto le coste abruzzesi si popolano di turisti, ma per chi non sapesse ancora dove andare per gavettoni ed arrosticini da mangiare rigorosamente in spiaggia, ecco elenco delle 5 migliori  in grado di sciogliere ogni dubbio per una fine settimana, ma perché no, per una intera vacanza in Abruzzo.

Ferragosto in Abruzzo

5. la spiaggia di Pineto ovvero ben dieci chilometri di sabbia fine e dorata fiancheggiata, in parte, dalla Pineta Foggetta, un bosco di 2100 alberi, che fa parte del Parco Nazionale, ma anche la spiaggia di Cologna che sorge non lontano dalla Riserva Naturale del Borsacchio, e che costituisce uno dei pochi tratti di spiaggia selvaggia rimasti lungo la costa dell’Abruzzo. Qui si possono trovare alberi secolari ed il tipico pino d’aleppo. Gli amanti delle spiagge incontaminate ameranno però anche la spiaggia di Punta Penna. Tra le sue dune di sabbia scura si possono osservare anche gabbiani reali, gabbianelle e fratini, ma tutti possono apprezzare anche l’acqua cristallina grazie ai fondali molto bassi.

4. la spiaggia di Martinsicuro, ma anche quella di Alba Adriatica, Tortoreto Lido e Giulianova. Un lungo viale ricco di palme collega tutti questi paesi permettendo ai turisti di attraversarli in bici o a piedi rimanendo a due passi dal mare, ma soprattutto a pochi centimetri dalla sabbia dorata che caratterizza la costa fra barche di pescatori pronti a vendere il pesce e  strutture turistiche attrezzate. La spiaggia di Alba Adriatica è soprannominata la spiaggia d’argento per via della sua finissima e morbidissima sabbia in grado di rendere il relax dei turisti estremamente piacevole.

San Vito Chietino

3. la spiaggia de Le Morge, caratterizzata da un litorale ricco di ciottoli, dai fondali sabbiosi e meta di turisti amanti degli sport acquatici.

2. imperdibili sono le spiagge sulla Costa dei Trabocchi, quella, ad esempio, di Rocca San Giovanni che fra callette di ghiaia chiara ed insenature accoglie gli amanti di snorkeling in località la Foce, ma la più bella di queste è la spiaggia del Cavalluccio che presenta uno dei caratteristici trabocchi ancora in uso e un faraglione chiamato lo scoglione. La sabbia, il mare e gli scogli rendono questo posto unico ed il panorama mozzafiato non permette che si possa passare senza fermarsi.

1. la spiaggia di Vasto Marina o le Dune di Vasto. Fra la Riserva Naturale Regionale di Punta Aderci e ed uno dei più significativi paesaggi della costa adriatica c’è solo da rimanere a bocca aperta.

photo credit: Terre dei Trabocchi via photopin cc

photo credit: Emilio Porcaro via photopin cc

Cellulari con biobatterie ricaricabili sudando in palestra

flavia vento kamikaze

Flavia Vento contro la guerra ma disposta a “diventare kamikaze”