in ,

Ferrara donne massacrate dai ladri, ultime news: fermati due giovani rumeni

Due ragazzi di nazionalità rumena sono stati fermati perché sospettati di essere i responsabili del violento pestaggio a scopo di rapina subito in casa da due donne, ieri mattina a Renazzo di Cento, nel Ferrarese.

I due presunti autori della violenta aggressione hanno 22 e 26 anni, e il più grande dei due sarebbe il proprietario dell’auto vista scappare subito dopo l’accaduto. Si tratta di una Audi A6 precedentemente individuata dai carabinieri durante un posto di blocco. Da questo dettaglio sarebbe partita l’indagine che in così breve tempo ha portato al fermo dei due ragazzi, ora accusati di rapina e tentato omicidio.

Le due vittime, un’anziana di 84 anni, Cloe Govoni e la nuora 53enne, Maria Humeniuc, rumena, sono in fin di vita, ricoverate rispettivamente negli ospedali di Ferrara e Bologna. Massacrate di botte e colpite violentemente alla testa con un bastone per avere sorpreso in casa i due malviventi, che dopo il pestaggio hanno portato via dall’abitazione 300 euro.

che tempo che fa

Che Tempo Che Fa anticipazioni 8 novembre: ospiti Belen Rodriguez, Antonio Albanese ed Enrico Montesano

Offerte di lavoro al Consiglio per la Ricerca in Agricoltura

Offerte di lavoro al Consiglio per la Ricerca in Agricoltura: ecco i concorsi 2015 in scadenza