in

Ferrero compra la Kelsen: transazione per 300 milioni di dollari

Un annuncio che potrebbe cambiare un po’ il mercato. Il gruppo Ferrero. Cth, holding belga collegata alla multinazionale dolciaria, ha annunciato oggi la firma di un accordo per acquisire dalla Campbell Soup Company il gruppo danese Kelsen produttore di due note marche di biscotti, Royal Dansk e Kjeldsens, vendute in oltre 100 paesi e con posizioni di leardership, in particolare, in Cina, Hong Kong e Usa.

ferrero accordo campbell kelsen

leggi anche: Balvano incidente sul lavoro alla Ferrero: operaio perde la vita

L’accordo Campbell Ferrero

Il gruppo americano delle zuppe in scatola Campbell, reso celebre dall’opera di Andy Warhol Campbell’s Soup Cans, ha annunciato l’accordo con Ferrero. L’azienda al momento si trova ad dover far fronte a una grande quantità di debiti, per questo probabilmente hanno accettato l’accordo. La transazione avverrà per 300 milioni di dollari. La Kelsen è famosa principalmente per i suoi biscotti al burro. Ferrero manterrà tutto com’è o cambierà qualcosa? Ovviamente non conviene cambiare un prodotto così amato, ma è probabile che potrebbe ampliare la linea con nuove varietà di biscotti.

ferrero accordo campbell kelsen

I biscotti al burro più famosi

Una mossa sicuramente vincente quella della Ferrero. E’ arrivata in un momento di “debolezza” della Kelsen ed è riuscita così ad acquisire un prodotto vincente. Chi non ama i deliziosi biscotti al burro della Kelsen. Non solo, anche la scatola dei biscotti è un cult usata spesso dalle nonne per contenere ago e filo. Insomma, capiamo perfettamente il perché di questo investimento. Sempre meno concorrenza per la Ferrero che diventa ogni giorno di più la leader indiscussa dei settore dolciario.

Kelsen, che ha circa 400 dipendenti, conta tra i principali marchi Kjeldsens e Royal Dansk. Il gruppo danese fa parte di Campbell international che comprende, tra l’altro anche Arnott’s, azienda che produce biscotti e snack. Anche il processo per cedere il resto di Campbell international, precisa la nota del gruppo americano, “sta procedendo”. Il closing col gruppo Ferrero è previsto nel primo trimestre del 2020.

Vira Carbone: «Diaco è andato subito via! Non ho risposto per il rispetto che ho dell’azienda!»

gottolengo incidente

Gottolengo, tragico incidente: moto contro auto, muore 37enne