in

Ferrovie dello Stato lavora con noi 2016: assunzioni di ingegneri civili, requisiti e scadenze

Ferrovie dello Stato ha aperto le selezioni per il mese di ottobre 2016. Se siete in cerca di una mansione presso questa azienda e avete i requisiti specifici richiesti, l’offerta di lavoro potrebbe essere quella giusta. Ecco allora tutte le informazioni utili da conoscere, i requisiti e le scadenze.

Il gruppo Ferrovie dello Stato S.p.a. ricerca figure professionali in grado di ricoprire il ruolo di Specialisti in opere d’arte. Le attività che le risorse andranno a svolgere saranno le seguenti: direzione dei lavoro, progettazione strutturale, verifica strutturale delle opere d’arte esistenti, effettuazione delle visite di controllo alle opere d’arte. I requisiti minimi richiesti per potersi candidare all’offerta di lavoro sono i seguenti: laurea magistrale in Ingegneria Civile a indirizzo strutture con un voto minimo pari a 100/110, esperienza di almeno due anni in ruolo analogo, conoscenza della normativa tecnica in materia di costruzioni, conoscenza della tecnologia dei materiali, ottima conoscenza del sistema operativo Microsoft Windows, del pacchetto office e dei principali strumenti informatici, conoscenza della lingua inglese almeno a livello B2.

[urban-lavoro lavoro=”ingegnere civile” dove=”italia”/]

A completamento del profilo ricercato da Ferrovie dello Stato, i candidati dovranno avere ottime doti di problem solving, buone capacità di analisi e sistematicità, capacità relazionali e orientamento all’obiettivo. Il contratto è a tempo indeterminato. L’offerta di lavoro scade il 23 ottobre 2016. Per candidarsi è necessario inviare il proprio curriculum vitae attraverso la sezione Lavora con noi sul Sito ufficiale delle Ferrovie dello Stato.

->CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE ALTRE OFFERTE DI LAVORO 

tumore ai polmoni farmaco Keytruda

Tumore ai polmoni: arriva Keytruda, il farmaco che ‘scioglie’ le cellule cancerose

Pensioni 2017 news: flessibilità, Lavoro di cura, donne qui risposte darà il Governo?

Pensioni 2016 news oggi: ottava salvaguardia, ultima e definitiva gli esodati inviano un appello a Matteo Renzi