in

Fertility Room: notte gratis per chi procrea in alcuni alberghi di Assisi

Una trovata turistica, che ben si abbina all’esigenza – recentemente, manifestata anche dal Governo – di far crescere demograficamente il Paese: stiamo parlando della “Fertility Room”, iniziativa lanciata da alcuni agriturismi di Assisi che offre il rimborso di una notte a tutte quella coppie che nove mesi dopo avere soggiornato in un albergo locale avranno dimostrato di aspettare un figlio.

Come riferito da La Repubblica, l’idea, nata nell’ambito del Tavolo Assist Turismo, ha già incontrato il favore di diversi operatori privati del settore, che volendo potranno diversificare e arricchire l’offerta rendendola più “appealing” possibile.

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE CURIOSE SU URBAN POST!

Quali strutture aderiscono all’iniziativa e a partire da quando sarà possibile partecipare? Gli organizzatori hanno reso noto che la proposta è attiva da oggi e che, per il momento, rimarrà valida fino al 31 marzo 2017; per quanto riguarda gli alberghi aderenti, l’elenco completo sarà presto disponibile sul neonato portale www.fertilityroom.it.

Intanto, come riportato da AssisiOggi.it, il Comune ha manifestato la propria estraneità ai fatti, diffondendo il messaggio che “non è compito della Città di Assisi occuparsi né censurare la creazione di pacchetti turistici e relativa commercializzazione e comunicazione”. E’ stato il Sindaco Stefania Proietti a spiegare che “Sindaco e Giunta prendono le distanze dall’iniziativa, che non è ascrivibile al Comune di Assisi” e che il progetto è nato autonomamente nell’ambito di un organismo non istituzionale composto, appunto, da singoli operatori privati.

In apertura: arutina/Pixabay.com

Jeep Compass

Jeep Compass 2017 prezzo, caratteristiche e foto del nuovo Jeep brasiliano

lavorare da casa e guadagnare in modo serio e retribuito

Come lavorare da casa e guadagnare: 4 proposte di lavoro serio e retribuito