in

Ferzan Özpetek matrimonio civile a Roma col suo compagno Simone Pontesilli

Il regista turco Ferzan Özpetek e il suo compagno Simone Pontesilli si sono sposati a Roma in Campidoglio con rito civile. La neocoppia non ha voluto esibire un fatto strettamente personale. Dopo diversi anni di convivenza il famoso regista, nato a Istanbul, si è unito in matrimonio a colui che rappresenta l’amore della sua vita. La notizia è stata riportata dal settimanale di Alfonso Signorini “Chi”.

Sulla cerimonia si conoscono pochissimi dettagli, solo che Ferzan Özpetek e Simone Pontesilli si sono sposati nella sala consiliare del Cmpidoglio attorniati da una quindicina di invitati e dopo la cerimonia la coppia di neosposi si è allontanata in scooter.

Il matrimonio è stato tenuto segreto o forse semplicemnte considerato un fatto strettamente privato che la coppia non ha voluto esibire in pubblico. Solo l’anno scorso il regista di “Le fate ignoranti” e “Allacciate le cinture” aveva pubblicato sul suo profilo Instagram una foto del suo compagno. Uno svelamento arrivato dopo tutta una serie di foto che ritraevano i due di spalle, una di queste immagini era stata utilizzata per la copertina del secondo libro di Ferzan Özpetez, dedicato al suo compagno Simone: “Sei la mia vita”, romanzo chiaramente autobiografico.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

morto shimon peres

È morto Shimon Peres: l’ex presidente israeliano aveva 93 anni

Replica L’Allieva: ecco dove vedere la prima puntata del 27 Settembre 2016