in

Festa degli alberi, a Bologna dal 14 al 28 novembre 2013

Vi siete mai chiesti come sarebbe la nostra vita senza alberi? Sicuramente più inquinata, forse più noiosa. Per sottolineare l’importanza di questo elemento naturale, la città di Bologna ospita un ricco cartellone di eventi in occasione della Festa degli Alberi, manifestazione organizzata dal Comune di Bologna e dalla Fondazione Villa Ghigi che colorerà la città di verde a partire dal 14 novembre.

festa degli alberi Bologna 2013

La mostra “Raccolte d’Albero”, ospitata all’Urban Center, vuole essere un omaggio alla capacità che i bambini mostrano nel concedere attenzioni ai piccoli tesori che nascondono gli alberi. I materiali naturali – tra cui foglie, rami, tronchi, cortecce, terreno, radici – verranno raccolti in collezioni e affiancati da fotografie, disegni ed elaborati dei bambini che testimoniano il loro modo di interagire con il mondo degli alberi. Nell’esposizione è prevista anche una postazione multimediale che offrirà l’occasione di consultare una serie di progetti didattici realizzati dalle scuole bolognesi sul tema dell’albero.

All’interno dello Urban Center sarà allestito anche uno spazio laboratoriale, dove bambini di scuola dell’infanzia e dei primi anni della scuola primaria saranno coinvolti in esperienze di scoperta dell’albero a partire dai materiali presenti nella mostra, mentre ai più grandi delle scuola primaria e secondaria verrà proposta un’attività-gioco finalizzata a conoscere e riconoscere le specie arboree maggiormente impiegate nelle piazze, nei giardini e nei parchi della città.

Le attività didattiche con le scuole – che prevedono piantagione di alberi, percorsi di identificazione e cartellinatura – continuano il 20, 23 e 25 novembre, mentre il giorno 21 anche il MAMbo dedica un laboratorio artistico sul tema degli alberi ai bambini dai 7 ai 12 anni.

Il 21 novembre all’Orto Botanico, il 22 novembre nel Parco Villa Ghigi, il 29 novembre nel Parco del Paleotto sono in programma passeggiate per osservare esemplari arborei maestosi, sia autoctoni che esotici, di molte specie diverse.

Il 27 novembre, alle ore 17:30, ci sarà la presentazione del volume “Giardini” dell’Arch. Franco Zagari, a cui seguirà la lettura di alcuni brani poetici tratti dalla collana “Giardini Letterari” di Eugea. Lunedì 30 novembre appuntamento alla Cineteca comunale con “L’uomo che piantava gli alberi”, cortometraggio di animazione -proiezione riservata alle scuole secondarie di secondo grado. Infine, per tutta la durata della rassegna, alle librerie Giannino Stoppani e Trame sarà presentata una selezione di libri e pubblicazioni dedicate agli alberi.

Alcune iniziative della Festa degli Alberi prevedono l’iscrizione.  Per ogni informazione e per consultare il programma completo, visita il sito ufficiale.

Seguici sul nostro canale Telegram

anticipazioni ballando con le stelle

Ballando con le Stelle: Lorenzo Crespi attacca su Twitter Milly Carlucci

Ultime Notizie Ansa

Milan, vertice Arcore: confermato il tecnico Allegri