in ,

Festa della Donna 2017: cosa cercano gli italiani in rete quando fanno ricerche sulle donne?

Per la Festa della donna 2017, Cuponation ha condotto un viaggio semantico e culturale in tutti quei paesi in cui la società è più attiva, allo scopo di comprendere quali sono le curiosità e le ricerche più cliccate attorno alla figura femminile. I paesi che hanno partecipato allo studio sono stati: Italia, Germania, Russia, Singapore, Svezia, Svizzera, Spagna, Malesia, Francia, Danimarca, Finlandia, Austria e Australia. Ecco i risultati.

Al primo posto vi è proprio l’Italia con ‘Donne in costume’. Non è importante che sia estate o inverno, in cima alla classifica si trova questa curiosità. Rispetto a molti altri paesi, infatti, la curiosità per donne che ricoprono cariche istituzionali e dirigenziali in genere è ancora molto bassa. Per le figure femminili legate alla storia, invece, non vi sono ricerche da parte degli italiani. Resta il fatto che, tra i paesi esaminati da Cuponation, le ricerche ‘Donne in costume’ e ‘Donne in biancheria intima’ rimangono sempre tra le più quotate.

Inoltre, la ricerca ha rivelato che i paesi tra loro vicini tendono a cercare le stesse cose. Germania e Austria cercano ‘posizioni dirigenziali’ e ‘biancheria intima’, Malesia e Singapore cercano ‘innamorate’ e ‘Donne nell’Islam’, mentre Italia e Spagna cercano ‘Motocicletta’ e ‘Inglese’. In conclusione, secondo i dati il 71 per cento delle ricerche a livello globale si riferisce a donne in posizioni dirigenziali, in affari, in politica e nel ramo tecnologico.

Malore per Rocco Siffredi

Rocco Siffredi età, altezza, peso, moglie, figli: tutto sul divo del cinema a Luci Rosse

Wikileaks cosa è e come funziona: gli strumenti degli hacker per spiare la Cia