in

Festival Altroconsumo a Ferrara, 15.000 persone: un successo

Ieri si è conclusa a Ferrara la prima edizione del Festival dedicato al risparmio che ha portato nella città  di Ferrara, secondo la stima degli organizzatori dell’evento, 15.000 persone provenienti da diverse parti d’Italia: Reggio Calabria, Pordenone, Terni. Da Brescia, da Cagliari, da Mantova, da Foggia. Perugia, Venezia, Novara e Ravenna.

Secondo i dati riportati dal sito di Altroconsumo, negli ultimi giorni sono stati distribuiti 4300 riviste di informazione, 2400 contatti per informazione e consulenza e 2700 guide vini.

conferenza altro consumo

In 1305 cittadini hanno preso parte a dibattiti e incontri dove spiccavano nomi importanti nel campo della cultura, del giornalismo e delle istituzioni nazionali e locali: Lella Costa, Dario Bressanini, Massimo Cirri, il presidente dell’Autorità dell’energia e il gas Guido Bortoni, il sindaco della città Tiziano Tagliani e il vicesindaco Massimo Maisto.

Il Chiostro di San Paolo è stato uno dei punti importanti della manifestazione che ha visto l’arrivo di moltissime richieste da parte dei visitatori anche al di fuori delle fasce orarie previste, con consulenze individuali su temi come telefonia, assicurazione rc auto, conti correnti e farmaci.

I banchi di presentazione e assistenza di prodotti hitech, secondo quanto riportato dal quotidiano locale ferrarese Estense.com, sono stati letteralmente “presi d’assalto”. Moltissimi consumatori hanno preso parte al test comparativo ebook Readers e richiesto consulenze agli esperti di smartphone.

Gli interventi relativi ai detersivi e alla chimica in casa sono stati quadruplicati a causa del continuo arrivo di persone che, partecipando alla sessione, hanno ricevuto consigli su detergenti e prodotti per l’igiene. Per chi si fosse perso il festival all’interno del sito Altroconsumo.it è possibile rivedere lo streaming degli appuntamenti principali a questo link .

Amici 12, Emanuele Corvaglia polemico: “Meritavo la finale”

Garante per l’infanzia: poca attenzione ai diritti dei minori