in ,

Festival di Cannes 2015 “The Brush contest”, cosa sapere sul talent internazionale per make up artists

Mancano pochi giorni alla finale internazionale del concorso indetto da L’Oreal Paris, che premierà il miglior make up artist del mondo alla 68° edizione del Festival di Cannes 2015. Dodici i candidati che hanno raggiunto la tanto ambita finale, provenienti da dodici paesi: Australia, Turchia, Germania, Inghilterra, Malesia, Thailandia, Canada, Stati Uniti, Cina, Spagna, Francia e dall’Italia. La finalissima, che verrà trasmessa il 10 giugno, premierà solo colui o colei che si sarà contraddistinto per la sua unicità professionale, realizzando un trucco impeccabile.

Secondo alcune fonti, sembra che i make up artist in gara dovranno contendersi il ricco premio truccando vip, star e modelle. Tra i finalisti, anche la pugliese Luna Taddonio, che è stata premiata dalla giuria il 12 marzo 2015. La madrina dell’evento sarà Eva Longoria, che ha seguito da vicino tutti i candidati fin dall’apertura del concorso, avvenuta il 19 gennaio di quest’anno.

Il vincitore che si aggiudicherà la vittoria vedrà uno dei suoi sogni avverarsi: un contratto lavorativo e professionale annuale del valore di 100.000 euro ed una eventuale partecipazione al Festival di Cannes. Come inizio non c’è male!

Photo credit: Tinseltown / Shutterstock.com

Gravidanza nutrizione expo 2015

Expo 2015, cibo in gravidanza: ecco perché ha un ruolo fondamentale per la salute del bimbo

Mario Gomez

Calciomercato Fiorentina: Mario Gomez spinto verso gli Usa