in ,

Festival di Cannes 2019: Sylvester Stallone ultimo grande ospite

Sylvester Stallone non passa mai inosservato. Dopo cinque anni dalla prima di “The Expendables 3”, torna al Festival di Cannes per promuovere “Rambo V – Last Blood”. Questo è il quinto e avvincente capitolo della saga iniziata nel 1982 con Rambo, uno dei personaggi cinematografici più famosi al mondo negli ultimi anni, seguito da milioni di spettatori.

sylvester stallone festival cannes

leggi anche: Festival di Cannes 2019: tutti i film in concorso

Sylvester Stallone grande ospite di Cannes

Sylvester Stallone è l’ospite di punta del Festival di Cannes 2019. Oggi, venerdì 24 maggio 2019, alle 16 l’attore chiuderà il ciclo dei quattro incontri del Festival ai quali hanno partecipato Nicolas Winding Refn, Alain Delon e Zhang Ziyi mentre alle 22.30 ci sarà per lui una proiezione speciale al Palais des Festivals.

In occasione della sua presenza saranno proiettate delle clip in esclusiva di Rambo V – Last Blood e un video omaggio della sua immensa carriera, sarà proiettato, in anteprima mondiale, il restauro del primo capitolo, “Rambo – First Blood” di Ted Kotcheff, in formato 4K DCP nel Grand Théâtre Lumière.

sylvester stallone festival cannes

Cosa ci dobbiamo aspettare da Rambo V

«Penso che questo film sorprenderà molte persone. È una bella storia e il finale è totalmente inaspettato», anticipa Stallone. Il film di Rambo sembra, ancora una volta, fiancheggiare la politica estera USA: qui, sostanzialmente, il Messico pare un Paese criminale da tenere alla larga. E noi sappiamo di che cosa è capace Rambo. Vero è che Stallone, due anni fa, aveva messo in naftalina il personaggio del soldato senza paura, dichiarando di non avere più il fisico del ruolo. Ma dopo essere tornato sul set con Creed II, si è ringalluzzito. «Preparatevi per il 20 settembre: Rambo sta venendo a prendervi», minaccia il tormentone su YouTube, alludendo all’uscita americana del film. Il film uscirà in Italia in autunno 2019.

Sylvester Stallone si riconferma un beniamino del festival di Cannes, dov’era sbarcato, in grande stile, nel 2014, per presentare I Mercenari 3. Chi non lo ricorda a bordo di un mezzo cingolato dell’esercito, insieme ad Harrison Ford e a Jason Statham?

Il Santo del giorno 24 maggio: San Vincenzo di Lerino

Incentivi sui condizionatori 2019: detrazioni e bonus