in

Festival di Sanremo: Pippo Baudo si candida alla conduzione dell’edizione 2015

Pippo Baudo non ci sta ad essere messo da parte e rilancia la sua candidatura come presentatore del Festival di Sanremo. La notizia ha sconvolto un po’ il pubblico di Raiuno, che pensava oramai fosse passata l’epoca Baudo alla kermesse canora più importante del nostro Belpaese. Eppure così non è, o almeno così non è per il sempiterno conduttore.

sanremo-fazio-e-littizzetto-con-pippo-baudo

Sembra oramai certa la conduzione per l’edizione 2014 del Festival di Sanremo di Fabio Fazio, che fa bis, dopo i risultati positivi dello scorso anno, merito questi anche della sua co-conduttrice, l’attrice comica torinese Luciana Littizzetto, da sempre fedele braccio destro del conduttore, che lo accompagna anche nella trasmissione di Raitre ‘Che tempo che fa’. Pippo Baudo fa così progetti a lunga scadenza e si propone ai vertici Rai per la possibile conduzione del Festival di Sanremo 2015: “Il Festival 2014 l’hanno assegnato ancora a Fazio ma per il 2015 io sono disponibile”.

Per molti anni Pippo Baudo è stato il volto simbolo del Festival di Sanremo: decine e decine le sue conduzioni. Poi il 2008 è stato l’anno della disdetta: nonostante i grandi ospiti saliti sul palco dell’Ariston, quella edizione, che vedeva come timoniere il Pippo nazionale, fu fallimentare. Di lì, l’allontanamento del presentatore da Raiuno e dalla conduzione della kermesse canora. Oggi, invece, dopo anni di assenza da Sanremo, Baudo torna a riproporsi, incurante della sua veneranda età, affermando che il pubblico lo ama e che, quando si è presentato sul palco del Festival, in qualità di ospite, ha ricevuto una vera e propria ovazione. Rivedremo così Pippo Baudo alla conduzione del Festival di Sanremo? Ai posteri l’ardua sentenza.

 

Calciomercato Barcellona: Thiago Alcantara passa al Manchester United

Inter nuovo stadio

Notizie Inter: ancora una punizione per Cristian Chivu