in

Festival di Venezia 2014, “La vita oscena”: i look di Scamarcio, Ferrari e Métayer

Fa capolino al Lido il cast dell’atteso film italiano “La vita oscena“. La storia di Andrea, un ragazzo depresso che voleva suicidarsi ma che alla fine non riuscì a compiere il disperato gesto e diventò un poeta. Un film commovente che indaga l’esistenza di un adolescente felice e spensierato che perde i genitori troppo presto e, stanco di vivere, cerca in tutti i modi di farla finita.

venezia ferrari

Lancio un appello a tutti i distributori italiani: ci diano una mano, diano la possibilità agli spettatori di vedere La vita oscena“, è questo il messaggio lanciato da Scamarcio, produttore insieme a Isabella Ferrari del film. I due attori sono arrivati al Lido proprio questo pomeriggio.

Riccardo Scamarcio si è presentato abbronzato e vestito con un look piuttosto casual, giacca scura, camicia grigia sbottonata e capelli pettinati dagli occhiali da sole indossati a mò di cerchietto. La Ferrari, splendida ed elegante come sempre, ha fatto la sua apparizione in total white, ad eccezione degli accessori quali la borsa Fendi e le décolleté abbinate, accompagnata dal regista Renato De Maria che festeggerà il compleanno proprio il giorno della presentazione in corso nella sezione Orizzonti.
A rubare la scena agli artisti del Bel Paese è arrivato poi il protagonista del film, Clément Métayer (Andrea), quasi irriconoscibile con il suo cappello beige calato sul volto. Bellissima anche la mise di Vittoria Schisano, altissima, spiccava tra tutti anche perché vestita di giallo.

affitto costi città universitarie 2014

Affitti per studenti fuori sede: ecco le città universitarie più care

birdman mostra cinema

Birdman trailer ufficiale e scheda tecnica, Venezia 2014