in

Festival dell’Aquilone 2015 a Cervia per il ponte del primo maggio: ecco dove andare con i bambini

Colore, arte e spettacolo: questo e molto altro è il Festival Internazionale dell’Aquilone di Pinarella di Cervia, conosciuto anche come “Artevento”. Il famoso raduno di aquilonisti, la cui edizione 2015 è già in corso e si protrarrà fino al 3 maggio, è un evento di portata internazionale che chiama a raccolta sulla spiaggia ravennate artisti del vento provenienti da ben 30 paesi, uniti per elogiare la fratellanza tra i popoli attraverso la creatività e il rispetto per la natura.

Non sapete dove andare per il ponte del primo maggio con i bambini al seguito? Approfittate di Artevento per riscoprire la versatilità di questo gioco sorprendentemente seducente ma anche avvicinarvi a forme di folclore altrimenti difficili da conoscere, come quelle dello Sri Lanka, paese ospite di quest’edizione.

Un assaggio del programma? La mattina, fino a mercoledì 3 maggio, l’appuntamento è sulla spiaggia compresa fra gli stabilimenti balneari n. 131 e n. 146, con il Campionato Italiano di volo acrobatico STACK*. Si prosegue, alle ore 11, con il cosiddetto “Free Flight”, il volo collettivo che chiama a raccolta aquiloni provenienti da tutto il mondo, nell’area destinata agli eventi principali. Tutti i giorni, a partire dalle ore 14:30, torna ad essere protagonista l’arte, con i più originali aquiloni realizzati da esperti costruttori, mentre alle 17:30 si alterneranno, a seconda delle giornate, aquiloni da combattimento per la pace e maestri dell’aquilone acrobatico. E poi ancora: laboratori, installazioni e la Fiera del Vento, l’allegro bazar dove, oltre agli aquiloni, è possibile trovare ogni altro materiale per la giocoleria. Trascorrete a Cervia anche la sera di sabato 2 maggio 2015? Imperdibile l’appuntamento con il tributo al mare chiamato “la Notte dei Miracoli”.

Il Festival dell’Aquilone di Cervia è un evento ad ingresso libero imperdibile. Perché non approfittarne per trascorrere il ponte del primo maggio 2015 a Pinarella di Cervia con la famiglia al completo? Basta aggiudicarsi quanto prima una camera in offerta: tra le pinete di Cervia potete soggiornare all’Hotel Lydia, struttura semplice dalle ottime valutazioni che offre per due notti una stanza doppia a soli 100 euro, o all’Hotel Massimo, giudicato favoloso dagli ospiti, dove una camera per lo stesso periodo costa 140 euro. o Voglia di un po’ di “movida”? Milano Marittima, a pochi chilometri da Pinarella, è la location ideale per chi vuole unire allo spettacolo diurno degli aquiloni quello notturno dei locali più “in” della Riviera: qui trovate le occasioni migliori.

Image Credit: ShutterstockNational festival wind kites from around the world on Italian beaches

 

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Think4South Groupama

Startup italiane, Groupama lancia il Think4South

Santhià, uccise la zia e i nonni: condannato all’ergastolo