in ,

Festivaletteratura 2015, iniziato il conto alla rovescia

“Scrittura” sarà la parola d’ordine del prossimo Festivaletteratura di Mantova, giunto ormai alla XIX edizione. Il programma della manifestazione culturale, che si terrà dal 9 al 13 settembre, conta più di 350 eventi e 357 ospiti, provenienti da tutti i continenti.

Scrittori, poeti, scienziati, attori presenteranno le loro conoscenze e acquisizioni al pubblico, che negli scorsi anni è accorso numeroso. Tra gli scrittori, saranno presenti anche due Premi Nobel della Letteratura, Wole Soyinka e Mario Vargas Llosa, che concluderà la manifestazione e per il quale in realtà di tratta di un ritorno. Ma non solo grandi nomi: vi saranno anche incontri con personaggi da scoprire, e altri su temi di attualità. L’altro tema di quest’anno è infatti “Si pensa al futuro guardando al passato”. Tra gli incontri, spiccano uno sulle origini del problema della corruzione nel nostro Paese, e un tentativo di dialogo sul mondo islamico, con la presenza di Tariq Ramadan in apertura del festival.

E’ sempre più un laboratorio sperimentale – ha dichiarato Luca Nicolini, Presidente del Comitato organizzatore –: lavorando tutti questi anni, è cresciuta la voglia di sperimentare e cercare strade nuove, con progetti che caratterizzino la manifestazione non come una serie di incontri, ma come un corpo vitale“. Da domani sarà possibile acquistare i biglietti dei singoli incontri.

Looking for grace

Mostra del Cinema di Venezia 2015,”Looking for grace”: ecco il film di Sue Brooks

Islam Corano più antico di Maometto

Islam: Corano più antico di Maometto, scossa nel mondo musulmano