in , ,

Fiat, l’11 luglio 1899 nasceva il marchio ad opera di Giovanni Agnelli

L’11 luglio del 1899 nasceva il marchio automobilistico Fiat (Fabbrica Italiana Automobili Torino) ad opera di Giovanni Agnelli, imprenditore, politico e militare italiano. L’industria automobilistica, che sorse a Torino, è da più di un secolo un punto di riferimento del settore. Nel 1899 si contavano 24 esemplari di automobile, 1 stabilimento e 150 operai, oggi invece gli stabilimenti sono diventati 7 e oltre 50.000 i dipendenti.

LEGGI ALTRI EVENTI DELLA STORIA CON URBANPOST

Il primo modello costruito dalla Fiat fu il “3 ½ HP” prodotto nell’anno di nascita dell’azienda e nei primi decenni del ‘900 venne costruito il famoso stabilimento denominato Lingotto. Si cominciarono ad adottare politiche di diversificazione delle attività, rispetto a quella principale della produzione di auto: vennero prodotti i primi autocarri, i motori diesel e i motori di aviazione. Nel 1929, invece, la Fiat cominciò a produrre anche nei settori di ingegneria civile e di trattori agricoli.

Negli anni la Fiat raggiunse anche il monopolio nel mercato automobilistico in Italia anche grazie all’incorporazione di altre società del settore, come l’Alfa Romeo, la Ferrari e la Maserati, e presto anche il commercio internazionale divenne alla portata dell’azienda. Giovanni Agnelli assunse l’incarico di presidente della Fiat dal 1966 al 1996, mentre nel 2003 le chiavi dell’azienda passarono nelle mani di Luca Cordero di Montezemolo. Oggi la Fiat fa parte di Fiat Chrysler Automobiles, settimo gruppo automobilistico mondiale.

RIMANI AGGIORNATO SU CIO’ CHE ACCADE NEL MONDO CON URBANPOST

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

omicidio caserta roulette russa

Omicidio Marco Mongillo, la madre non crede alla roulette russa: “Altro che gioco, è stato ammazzato!”

Il Segreto facebook

Replica Il Segreto puntata 10 Luglio 2016: ecco dove vedere