in

Fiction Mediaset anticipazioni: il noto stilista Gianni Versace rivive in una miniserie

Gianni Versace rivive in una fiction. Mediaset ha, infatti, deciso di realizzare una fiction incentrata sulla vita del noto stilista italiano, ucciso a Miami il 15 luglio del 1997. Si tratta di una miniserie in due puntate, che sarà prodotta da Ares Film e Kroma di Patrick Meehan per Mediaset. Al momento non si sa quasi nulla sulla fiction e soprattutto c’è il massimo riserbo sul nome dell’attore che potrebbe interpretare il noto stilista. gianni versace fiction

I lavori per la fiction cominceranno a novembre di quest’anno, quindi la miniserie potrebbe andare in onda nel 2014 o addirittura nel 2015. La miniserie, comunque, dovrebbe percorrere le tappe fondamentali della vita di Gianni Versace, dalla nascita fino alla morte, avvenuta, per l’appunto, a Miami il 15 luglio del 1997.

Gianni Versace è nato a Reggio Calabria il 2 dicembre del 1946 ed ha iniziato ad avere i suoi primi contatti con il mondo della moda fin da piccolo, lavorando nell’atelier della madre. Nel 1972, all’età di venticinque anni, decide di trasferirsi a Milano, per tentare di fare fortuna. Nella città lombarda comincia a lavorare come disegnatore di abiti e nel 1975 presenta la sua prima collezione per Complice. Poco a poco Gianni Versace inizia ad affermarsi nel mondo della moda, diventando uno degli stilisti più amati: per lui sfilano le top model Naomi Campbell, Claudia Schiffer e Cindy Crawford e nel 1986 gli viene conferito dal presidente della Repubblica Italiana Francesco Cossiga il titolo di Commendatore della Repubblica Italiana. Un crescendo di successi, fino all’assassinio nel 1997 per mano di un tossicodipendente.

Photo credit: Wikipedia

photo credit: wallyg via photopin cc

film-festival-turco-2013-roma

Film Festival Turco 2013 a Roma con Ferzan Özpetek

Andrea Offredi

Uomini e Donne, Andrea Offredi nega di essersi fidanzato: “Quando troverò l’amore sarò felice di farvelo sapere”