in ,

Fidel Castro sarebbe morto a L’Avana, il Governo cubano ancora non conferma

Il leader cubano Fidel Castro sarebbe morto, secondo quanto riportato dal quotidiano americano “Diario Las America”. La notizia sarebbe suffragata dalla lunga assenza pubblica dell’anziano dittatore. Si è dunque creata una grande attesa per la conferenza che  l’ufficio stampa governativo ha indetto per oggi pomeriggio e di cui non è stato esplicitato il contenuto. Sul web già da diverse ore circolano notizie sull’aggravarsi delle condizioni di salute del vecchio leader. L’edizione on line del quotidiano venezuelano “El Nacional” è stato il primo, già ieri, a parlare di “morte cerebrale”.

Un altro quotidiano del dissenso, El Diario de Cuba, ha diffuso la notizia del divieto di circolazione delle persone nella zona del cimitero di Sant’Ifigenia a L’Avana dove si ipotizza  sia stata edificata la tomba che accoglierà Fidel Castro. Secondo l’inchiesta di questo giornale Castro sarà seppellito accanto alla tomba di Josè Martì, uno dei capi del movimento per l’indipendenza cubana di fine Ottocento.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Mattia Destro Mohamed Salah

Calciomercato Milan news: la Roma apre alla cessione di Mattia Destro

Quarto Grado su Rete4

Caso Yara, intervista esclusiva alla mamma di Massimo Bossetti a Quarto Grado