in ,

Fiera dell’Artigianato Milano 2015: dal 5 al 13 Dicembre ad ingresso gratuito, la XX Edizione della rassegna

L’Artigiano in Fiera torna anche quest’anno a Milano per la sua XX Edizione: dal 5 al 13 Dicembre 2015, la grande rassegna dedicata all’artigianato di tutto il mondo avrà quest’anno un padiglione in più.

Su una superficie complessiva di 310mila metri quadrati, saranno ospitati 3250 stand espositivi con 150mila prodotti provenienti da 112 Paesi: grande novità per quest’anno è l’aggiunta di un padiglione a garantire una sempre maggior rappresentanza dell’artigianato di tutto il mondo. I padiglioni occupati saranno 9 in totale e, come usanza, saranno dedicati all’Italia (pad.1-3, 2-4 e 6), all’Europa (pad. 5-7), all’Asia (pad. 10-14), all’Africa e al Medio Oriente (pad. 5) e alle Americhe (pad.14). L’Artigiano in Fiera si riconfermerà però, anche quest’anno, portatore di stili e tendenze con 3 saloni tematici: Abitare la casa sarà dedicato all‘arredamento e ai complementi, Moda&Design che vedrà sfilare talenti del design e della sartoria artigianale, Passione Creativa che proporrà invece una numerosa serie di laboratori e corsi destinati agli appassionati di hobbistica e creazioni manuali.

L’Artigiano in Fiera sarà anche gusto grazie alla presenza di punti ristoro che offrono cucine e piatti provenienti da diverse parti del mondo: quest’anno, in particolare, saranno presenti 61 ristoranti e aree di degustazione che proporranno specialità enogastronomiche di tutto il mondo. “L’Artigiano in Fiera sta sempre più assumendo le caratteristiche di un villaggio globale dei mestieri, delle arti e delle culture dell’umanità” ha detto Antonio Intiglietta, Presidente di Ge.Fi. (Gestione Fiere Spa): la manifestazione sarà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 22.30 con ingresso completamente gratuito. Per info, www.artigianoinfiera.it.

(Foto: Facebook)

loris stival ultime notizie processo

Loris Stival, il padre di Veronica Panarello: “Mia figlia non ha detto la verità”

ricette anna moroni

Ricette Anna Moroni a La prova del cuoco: sformatini di funghi alla fontina