in ,

Filarmonica della Scala prove aperte, Pisapia: “È stata una scelta vincente”

Ieri a Palazzo Marino si è svolta la conferenza stampa di presentazione della settima edizione delle Prove Aperte della Filarmonica della Scala: noi di UrbanPost non potevamo mancare. Il progetto è ormai divenuto una vera e propria stagione indipendente che, con cinque appuntamenti annuali, permette al pubblico di assistere alle prove di alcuni concerti a prezzi contenuti e allo stesso tempo di essere parte di un importante progetto di solidarietà a favore del non profit milanese. Grazie alla partecipazione dei musicisti dell’orchestra, dei direttori ospiti e dei solisti, l’intero ricavato dalla vendita dei biglietti è devoluto, ogni anno, a quattro organizzazioni del territorio che operano nel sociale.

Sono cinque le Prove Aperte della settima edizione 2015-2016. Il primo appuntamento è gratuito e dedicato alla città, i successivi quattro sono a pagamento con biglietti da 5 euro a 35 euro: l’anteprima gratuita è in programma domenica 8 novembre alle ore 19.30 e vede sul podio il direttore Riccardo Chailly. L’apertura alla città delle iniziative della Filarmonica guarda con sempre maggiore attenzione al pubblico dei più giovani tant’è vero che per la Prova Aperta condotta da Chailly saranno riservati cento biglietti gratuiti a giovani Under 25 che potranno ritirare gli inviti presso gli uffici della Filarmonica della Scala in Piazza Diaz 6 nei giorni 5 e 6 novembre, dalle 10 alle 17.

Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia non nasconde il suo entusiasmo per i risultati ottenuti finora da questo progetto: “È stata una scelta vincente: L’edizione 2015 aveva già fatto registrare il tutto esaurito in ogni serata per un totale di oltre 9600 spettatori. E quest’anno contiamo di fare ancora meglio”. Il Direttore Artistico Ernesto Schavi sottolinea l’importanza del coinvolgimento di un pubblico vario: “Un grande successo per la città: vogliamo incentivare la domanda di cultura e la stagione delle Prove Aperte permette di avvicinarci a un pubblico più largo con manifestazioni di alto livello”.

Derrick Rose infortunio Nba

Nba, Derrick Rose sfortuna infinita: infortunio e nuova operazione per la stella dei Bulls

expo eventi 30 settembre

Milano Expo 2015: programma eventi di mercoledì 30 settembre