in ,

Filippine incendio in centro commerciale: 37 persone intrappolate, si teme il peggio

Filippine incendio in un centro commerciale oggi 24 dicembre: 37 persone sarebbero riamaste intrappolate dalle fiamme divampate in un centro commerciale a Davao, nel sud delle Filippine, colpito in questi giorni dal passaggio della tempesta tropicale Tembin.

Sarebbero tutti dipendenti dell’esercizio commerciale. L’ipotesi, che nelle ore si fa sempre più concreta, è che siano tutte morte nel rogo. A riferirlo le autorità locali. Al momento sembra che il centro commerciale sia inaccessibile, non è infatti ancora chiaro quando i vigili del fuoco potranno entrare nell’edificio di quattro piani, che è stato avvolto dalle fiamme.

Potrebbe interessarti anche: Treviso: professore rimprovera alunno e viene preso a schiaffi dai genitori


Poche le informazioni trapelate circa le persone disperse rimaste intrappolate al suo interno. Il presidente delle Filippine, Rodrigo Dutert, e alti Prelati Cattolici si sono recati sul posto per incontrare i parenti delle persone prigioniere dell’incendio. Sono queste ore di drammatica attesa, sebbene l’ipotesi peggiore sia data per certa: le 37 persone intrappolate nel centro commerciale sarebbero infatti tutte morte. Si attende solo l’ufficialità. I soccorritori al lavoro nel luogo della tragedia staserebbero riuscendo a domare le fiamme e, stando all’ultim’ora, avrebbero già recuperato un corpo senza vita delle vittime coinvolte. “La possibilità che ci siano sopravvissuti è nulla”, ha annunciato laconico il presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte.

Frozen facebook

Programmi tv 24 dicembre 2017: Santa Messa di Natale, Frozen-Il regno di ghiaccio, Concerto di Natale, Kubo e la spada magica

Contratto scuola 2018

Contratto Statali 2018 novità: soldi, ferie, malattia, ecco le richieste dei Sindacati e cosa cambia (FOTO)