in ,

Film d’autore a Milano, gli appuntamenti imperdibili di Aprile

Dalla “Design Week” al cinema d’autore: lo Spazio Oberdan di Milano, in questo Aprile 2016, ospita una serie di appuntamenti dedicati ad anteprime e film d’autore.

Non solo design in questo Aprile milanese che avrà anche protagonista il cinema d’autore, tra grandi film e anteprime: ad ospitare la rassegna sarà lo Spazio Oberdan, uno spazio polivalente in cui hanno sede le numerose manifestazioni volute e organizzate da Cineteca Italiana. A dare il via al ricco calendario di appuntamenti sarà “Dustur”, il documentario  di Marco Santarelli, già passato nella sezione Italiana.doc del Torino Film Festival: proiettato dal 13 ai 27 Aprile, il documentario racconterà di un corso sulla Costituzione italiana fatto a detenuti musulmani del carcere Dozza di Bologna. Il 14 Aprile sarà la volta dell’anteprima di “Fiore del deserto” che, sino al 27 Aprile, farà luce sulla storia dell’unica bond girl venuta dal deserto con i suoi drammatici segreti.

Dal 20 al 23 Aprile sarà invece la volta dei lungometraggi “Anomalisa” e “Synedoche, New York”, entrambi firmati da Charlie Kaufman, considerato uno dei cineasti di maggior talento del cinema contemporaneo. Il 26 Aprile toccherà a “Prima che la vita cambi noi”, documentario di Felice Pesoli: proiettato sino al 3 Maggio, racconta le memorie dei movimenti giovanili beat, hippie e freak a Milano negli anni Sessanta e Settanta con interviste inedite a Claudio Rocchi e Giorgio Cerquetti. Dal 27 Aprile al 7 Maggio, infine, sarà la volta dell’anteprima di “Monk with a camera. The life and journey of Nicholas Vreeland”: il film racconta di Nicholas Vreeland che, nipote di un’incona internazionale della moda, è diventato il primo “guru” occidentale del monastero tibetano di Karnataka in India.

Vinitaly 2016 eventi e tour a verona

Vinitaly 2016: date, orari ed eventi, dalle degustazioni ai tour enogastronomici nella “city”

anna moroni

Ricette Anna Moroni a La prova del cuoco: frittatine miste di primavera