in ,

Film in uscita maggio 2016, 52 titoli al cinema: ecco la lista completa

Eccoci qui con il solito appuntamento mensile, finalmente ci siamo: stiamo per entrare nel vivo del quinto mese dell’anno e lo si farà con tanti appuntamenti nelle sale cinematografiche, precisamente 52 tra quelli già confermati. I film in uscita a maggio 2016 sono diversi e, per quanto riguarda la prima settimana, si partirà con una pellicola drammatica realizzata da Robert Bresson e dal titolo “A hasard Balthazar” in cui racconta la storia di un asino costretto a passare da padrone a padrone, dramma in cui protagonista è Walter Green ed è una riproposizione della fortunata pellicola del 1966. Stesso giorno di uscita per “Mouchette – Tutta la vita in una notte” realizzazione sempre di Robert Bresson ma dell’anno successivo. Luca Lucini, ad aprile al cinema con “Nemiche per la pelle” (leggi qui la sua intervista) porterà al cinema un documentario su “Leonardo Da Vinci – Il genio a Milano” a partire da lunedì 2 maggio con Vincenzo Amato e Cristiana Capotondi. Mercoledì 4 maggio 2016, invece, è la grande data italiana per vedere Captain America: Civil War, pellicola targata Marvel e prodotta dai fratelli Russo e che risulta essere una delle più attese del mese di maggio (guarda il trailer qui). Il programma di giovedì 5 maggio, invece, si aprirà con Robinson Crusoe, la sua vera storia prodotta da Vincent Kesteloot e Ben Stassen con protagonista il pappagallo “Venerdì” che racconterà le vicende proprio di Cruose. Dalla Francia, invece, arriva una toccante storia di amicizia tra “Microbo e Gasolina”, realizzata dal regista Michel Gondry e con Ange Dergent e Teophile Baquet protagonisti. Tra terra transalpina e Germania, invece, Patricio Guzman realizza il dramma “Nostalgia della Luce” con la città di Atacama, Cile, alle prese con il buio della sua storia. Ma si potrà anche ridere, amaramente, al cinema nella prima settimana di maggio: da giorno 5, infatti, Gianmarco Tognazzi, Edoardo Pesce, Alessia Barela e Fortunato Cerlino saranno in sala diretti da Giorgio Amato, al primo lungometraggio dal titolo “Il Ministro” con cui si deride, amaramente, la storia politica italiana. Susanna White, invece, porta un Thriller prodotto in Gran Bretagna con Ewan McGregor e Stellan Skarsgard protagonista: una coppia inglese, in “Il traditore tipo”, durante una vacanza a Marrakech faranno amicizia con un presunto uomo d’affari russo che, in realtà, è un boss del riciclaggio. Entusiasmante, invece, Stonewall, film realizzato da Roland Emmerich con Jonny Beauchamp e Jeremy Irvine con un budget elevatissimo: oltre 12 milioni di dollari per raccontare i moti di Stonewall, ovvero gli scontri tra la polizia di New York e il movimento liberazione gay alla fine degli anni ’60.  Per la prima settimana di cinema importante appuntamento cn un dramma prodotto tra Cina, Francia e GiapponeAl di là delle montagne” mentre Maurizio Mattioli e Flavio Bucci caratterizzeranno una commedia a sfondo sociale con “Tutto può accadere nel villaggio dei miracoli” dove si racconta la storia di un gruppo di ragazzi diversamente abili. Sempre in Italia, da giovedì 5 maggio, la storia grottesca della giovane borghesia napoletana con “La buona uscita”, primo lungometraggio di Enrico Iannaccone con Marco Cavalli e Gea Martire. Tra Italia, Polonia e Russia, invece, prende forma Corpo Estraneo, un dramma con Riccardo Leonelli e Agata Buzek; bel film anche quello prodotto, sempre in Francia, da Le Guay con Florida, una commedia con Sandrine Kiberlain e Anamaria Marinca.

SCOPRI TUTTE LE NEWS SUL MONDO DEL CINEMA!

La seconda settimana di maggio, invece, si aprirà da lunedì 9 con la distribuzione targata Nexo Digital , ovvero “Where to Invade Next” con Michael Moore (guarda qui il trailer) mentre il giorno successivo ci sarà il film di animazione, prodotto in Giappone, dal titolo “The Boy and the Beast”. Giovedì 12 maggio, invece, appuntamento in sala cinematografica con William Brent Bell autore di un horror da brividi: Lauren Cohan e Rupert Evans sono tra le protagoniste di una pellicola americana assolutamente da non perdere, ovvero “The Boy”. Coppia di assoluto valore con Julia Roberts e George Clooney saranno impegnati in un thriller mozzafiato diretto da Jodie Foster in “Money Monster – L’altra faccia del denaro”. Kevin Hart e Ice Cube, invece, sono protagonisti del sequel di un “Poliziotto in prova”, commedia realizzata da Tim Story e dal titolo “Un poliziotto ancora in prova”. Ancora animazione con un’avventura che vede impegnati simpatici mostri a cui ha dato vita Raman Hui, il regista di Shrek, che ritorna con “Il regno di Wuba”; film biografico sulla crescita di Violetta, “Tini – La nuova vita di Violetta”, il volto noto del mondo Disney, realizzato da Juan Pablo Buscarini con Martina Stoessel e Jorge Blanco. Al Pacino dirige e interpreta una sperimentazione del tutto particolare con “Wilde Salomé” andando alla scoperta di Oscar Wilde. Altro film da non perdere è La Sposa Bambina, prodotto realizzato nel 2014 e che arriva in sala cinematografica solo dal 12 maggio 2016 e realizzato dal regista Al-Salami con Reham Mohammed protagonista; in Italia, invece, Giancarlo Giannini, Tony Sperandeo e Franco Nero saranno diretti da Alfonso Bergamo insieme a Carmelo Zappulla in “Il ragazzo della Giudecca”, cantante neomelodico arrestato negli anni ’90 ingiustamente. Richard Linklater, invece, dirige Austin Amelio e Temple Baker in una commedia qual è “Tutti vogliono qualcosa” mentre tra Giordania e Libano si realizza “Viaggio da Paura”, un’avventura dai tratti molto soft di un viaggio rocambolesco in Siria. Angelo Antonucci, invece, porta in scena l’amore di un uomo violento con la piacevole partecipazione di Barbara De Rossi e Sandra Milo in questo dramma dal titolo “Con tutto l’amore che ho” mentre sarà in sala in Italia, in contemporanea con la produzione al Festival di Cannes, il film con Riccardo Scamarcio e Gigio Morra, ovvero “Pericle Il Nero”, diretto da Stefano Mordini. Divertente commedia, invece, quella prevista con Pietro Sermonti e Libero De Rienzo in “Cristian e Palletta contro tutti” mentre Andrea D’Ambrosio dirige un dramma del Sud Italia con “Due euro l’ora” dove protagoniste sono Chiara Baffi e Massimo De Matteo.

GUARDA I TRAILER PUBBLICATI SU URBAN.VIDEO!

La terza settimana di maggio, per quanto riguarda i film in uscita, partono subito forte con una grande riproduzione dei Queen: A Night in Bohemia, riproponendo il grande concerto di Hammersmith del 24 dicembre 1975; il giorno successivo, il 17 maggio, una commedia targata Paolo Virzì farà il suo debutto nelle sale cinematografiche con “La pazza gioia”, un film il cui cast è formato da Valeria Bruni Tedeschi, Micaela  Ramazzotti e Tommaso Ragno. Il 18 maggio, poi, sarà l’appuntamento di un altro film Marvel da non poter perdere assolutamente: “X-Men: Apocalisse”, diretto da Bryan Singer con Evan Peter e Michael Fassbender protagonisti (guarda qui il trailer). Thriiler italiano, invece, per Stefano Calvagna con “Si vis pacem, para bellum”, un  film che ha per protagonista un killer solitario e dal passato oscuro. Dal 19 maggio spazio per il film biografico su Kim Barker, gioralista arrivata nel 2002 a Kabul, onorata con la pellicola prodotta negli Usa dal titolo “Whiskey, Tango Foxtrot”. Spazio anche per le risate con “Mortadello e Polpetta contro Jimmy Lo Sguercio”, animazione prodotta in Spagna da Javier Fesser per poi passare a un film denuncia sull’utilizzo dello zucchero, realizzato in Austria da Damon Gameau e dal titolo “Zucchero! Thath Sugar Film”. Francesco Pannofino, insieme a Matteo Branciamore ed Elisabetta Gregoracci sarà in sala con My Father Jack, film d’azione diretto da Tonino Zangardi.

METTI MI PIACE A URBANSPETTACOLO PER TUTTE LE NEWS SUL MONDO DEL CINEMA

L’ultima settimana di cinema partirà con un omaggio a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino: Fiorella Infascelli dirige Beppe Fiorello e Massimo Popolizio per onorare il ventiquattresimo anniversario dalla strage di Capaci con il giudice Falcone rimasto vittima; il 24 maggio, invece, ampio spazio per il mondo dell’arte con l’opera di David Bickerstaff che analizza le opere del Royal Academy of Ars di Londra al Cleveland Museum of Arts: “Da Monet a Matisse, l’arte di dipingere il giardino moderno.” Giorno 25 maggio spazio per il nuovo film con Johnny Depp e Mia Wasikowska con “Alice attraverso lo specchio”, dal soggetto ideato da Tim Burton. Somina, in arrivo sempre il 25 maggio, invece, è un horror statunitense realizzato da Mike Flanagan mentre “Mia madre fa l’attrice” è un documentario diretto da Mario Balsamo. Ancora cinema per Pedro Almodovar, regista spagnolo, con “Julieta” a partire da giorno 26 maggio; stessa data per Colonia, un film con Emma Watson e Martin Wuttke, diretto da Florian Gallenberger in cui si racconta la storia più buia del Cile e il colpo di stato subito nel 1973. Omaggio per il più grande di sempre del mondo calcistico: Michael Zimbalist, insieme a Jeff Zimbalist, ha voluto onorare Pelé con un film biografico. Zaza Urushadze, invece, firma il dramma estone ambientato nel 1990 dal titolo “Tangerines – Mandarini” mentre Lucia Mascino e Christian De Sica saranno in scena con una commedia diretta da Caterina Carone dal titolo “Fraulein – Una fiaba di inverno” in cui prende in esame una tempesta solare che ha cambiato le loro vite. Massimo Natale, invece, dirige un dramma con Claudia Gerini e Silvia Delfino dal titolo “Il traduttore”.

Eventi e idee per il Primo maggio da Milano a Napoli

Primo maggio 2016 a Roma, Milano, Bologna, Firenze, Napoli: eventi e idee per festeggiare

Concerto Primo Maggio Roma 2016 scaletta, Barbarossa: “Siamo un ponte”