in ,

Film in uscita maggio 2016, Leonardo Da Vinci: il Genio a Milano: trailer, trama e cast

Pronti, partenza, via: inizia il grande mese di maggio con tanti film in uscita. Tra questi c’è un bel lavoro realizzato da Luca Lucini, regista recentemente impegnato con “Nemiche per la pelle” ad aprile e che abbiamo avuto il piacere di avere ospite sulle colonne di UrbanPost.it L’artista italiano torna in sala, adesso, con “Leonardo Da Vinci – Il Genio a Milano” documentario distribuito dalla Nexo Digital e in cui si racconta l’attività di Leonardo quando era alle dipendenze, nella città meneghina, di Lodovico il Moro ripartendo dalla mostra  dedicatagli a Palazzo Reale  di Milano durante l’Expo 2015.

INTERVISTA A LUCA LUCINI SU URBANPOST!

Luca Lucini, regista italiano che, oltre a “Nemiche per la Pelle”, ha realizzato anche il fortunato “Tre metri sopra il cielo” oltre a diverse commedie cinematografiche e cortometraggi di assoluto rilievo, e per “Leonardo Da Vinci – Il Genio a Milano”, ha coinvolto artisti come la bella e brava Cristiana Capotondi e Gabriella Pession con quest’ultima attualmente impegnata con la fiction in onda su Rai 1 dal titolo “Il Sistema”. Il ruolo di protagonista è affidato a Vincenzo Amato oltre alla presenza, sul set, di Alessandro Haber ed Edoardo Natoli.

SEGUI LA NOSTRA COMMUNITY SOCIAL!

La pellicola, distribuita dalla Nexo Digital, sarà nelle principali sale cinematografiche italiane da lunedì 2 maggio fino a mercoledì 4 dello stesso mese e si ripartirà dal curatore della mostra, Pietro Marani, e la presenza di Leonardo a Milano viene annunciata dalla sua stessa presentazione al Moro in cui enuncia tutte le arti e le tecniche in cui è versato. Il documentario consente di far scoprire il Da Vinci come uomo tra gli uomini, un ricercatore straordinario ma con amori, dolori, amicizie e inimicizie.

Basket, Nba playoff 2016: Toronto-Miami è semifinale, i Golden State ok

Tirana nuova attrazione turistica

Tirana: cosa vedere del passato comunista? La trovata turistica che non avreste mai immaginato