in ,

Film in uscita maggio 2016, Stonewall, in sala una produzione da 14 milioni di dollari: trailer e trama

Arriva direttamente dagli Stati Uniti uno dei film più costosi dell’ultimo anno cinematografico per raccontare la storia di “Stonewall”, luogo in cui si è registrata la più cruenta lotta per i diritti omosessuali nel lontano 1969 e sito al Greenwich Village di New York. Proprio così, dopo aver diretto film come “Indipendence Day” e “Godzilla” il regista Emmerich ha voluto dedicare un po’ del suo estro a una storia realmente accaduta e che racconta tre giorni di lotta tra omosessuali e poliziotti. Ben 14 milioni i dollari spesi per realizzare questo film che sarà nelle sale cinematografiche da giovedì 5 maggio 2016 e capace di presentare un cast di tutto rispetto.

TUTTI I TRAILER DI URBANPOST!

Infatti, nel nuovo lavoro del tedesco Emmerich – prossimamente al cinema con Indipendence Day 2 – possiamo trovare volti noti del mondo cinematografico come Jeremy Irvine, già ammirato in “L’angelo della morte” di Tom Harper e che in “Stonewall” indossa i panni di Danny Winters. Inoltre, nella pellicola prodotta dalla Centropolis Entertainment, il ruolo di co-protagonista è affidato Jonathan Rhys-Meyers, modello irlandese celebre per il ruolo in “I Tudors” e prossimamente impegnato con una nuova serie tv che promette bene qual è “Vikings”.

LA PROGRAMMAZIONE COMPLETA DEI FILM IN USCITA A MAGGIO 

Stonewall non è all’esordio cinematografico: il film di Emmerich, infatti, è stato già proiettato nelle sale statunitensi lo scorso settembre così come all’ultimo Toronto Film Festival. I risultati dei botteghini, però, sono stati tutt’altro che soddisfacenti creando forti polemiche da parte delle associazioni LGBT. Il regista Emmerich, comunque, prima di realizzare questo progetto aveva dichiarato, nel 2013, come il suo obiettivo fosse quello di: “Raccontare la storia di questo ragazzo di campagna che da un bar ha fatto partire i moti capaci di rivoluzionare il mondo.”

Bale Real Madrid-Manchester City probabili formazioni

Real Madrid – Manchester City probabili formazioni Champions League

Radiohead Facebook, Twitter e sito ufficiale: cosa c’entra Game Of Thrones 6?