in ,

Film in uscita aprile 2017: 5 film italiani da non perdere al cinema [TRAILER]

Marzo va in soffitta ed è tempo di guardare alle uscite cinematografiche del mese di aprile. Cosa prevede il palinsesto al cinema per il quarto mese dell’anno? Prendiamo in esame, qui di seguito, cinque titoli in uscita prodotti in Italia. Da storie vere a una commedia-dramma con Sergio Castellitto e Margherita Buy nel cast. E ancora, Kasia Smutniak e Pierfrancesco Favino, fino al nuovo film con Elio Germano. Senza dimenticare Toni Servillo. Ecco i 5 film italiani da non perdere al cinema ad aprile 2017.

The Startup – Accendi il tuo futuro – Uscita cinematografica: 6 aprile 2017

Alessandro D’Alatri porta in scena una storia vera. Nel cast di questo film generazionale ma che tratta anche un fatto realmente accaduto gli attori Andrea Arcangeli, Paola Calliari, Matilde Gioli, Luca Di Giovanni, Matteo Leoni, Matteo Vignati, Guglielmo Poggi, Lidia Vitale. Qual è il sogno di ogni ragazzo (e non solo) di oggi? Inventare una app e svoltare! È quello che accade a Matteo Achilli, 18enne romano, che esasperato dall’ennesima ingiustizia subita, inventa un social network che fa incontrare in modo innovativo, domanda e offerta di lavoro. All’inizio nessuno crede al progetto e molti sono i falchi pronti ad approfittare di lui. Ad un certo punto arriva la svolta. Ed il ragazzo si ritrova così, da un giorno all’altro, al centro degli interessi del mondo che conta. Da Roma a Milano, dalla borgata del Corviale ai salotti milanesi: in breve tempo Matteo acquista popolarità e soldi. La sua faccia è sulle prime pagine dei giornali e la sua startup conta migliaia di iscritti. Ma il mondo del successo è una giungla: sei preda o predatore. C’è un prezzo da pagare: la famiglia, l’amicizia, l’amore. Cosa sceglierà Matteo? Basato su una storia vera.

Moglie e Marito – Uscita cinematografica: 12 aprile 2017

Pierfrancesco Favino e Kasia Smutniak al cinema con Moglie e Marito. Sofia e Andrea sono una bella coppia, anzi lo erano. Sposati da dieci anni, in piena crisi, pensano al divorzio. Ma a seguito di un esperimento scientifico di Andrea si ritrovano improvvisamente uno dentro il corpo dell’altra. Letteralmente. Andrea è Sofia e Sofia è Andrea. Senza alcuna scelta se non quella di vivere ognuno l’esistenza e la quotidianità dell’altro. Lei nei panni di lui, geniale neurochirurgo che porta avanti una sperimentazione sul cervello umano, lui nei panni di lei, ambiziosa conduttrice televisiva in ascesa.

Piccoli Crimini Coniugali – Uscita cinematografica: 13 aprile 2017

Il regista Alex Infascelli porta in sala un film ‘commedia’ drammatico. Protagonisti Margherita Buy e Sergio Castellitto. Elia, autore di gialli di successo, torna a casa dopo un incidente domestico del quale non ricorda nulla. Per la verità Elia sembra non ricordare nulla in generale, neppure i molti anni trascorsi con la moglie, che lo accompagna al rientro nel loro algido appartamento coniugale. Sarà lei, che rimarrà senza nome, ad aiutarlo a ricomporre i pezzi del passato, forse dandogli l’occasione di reinventarsi, e di essere un marito migliore.

La Tenerezza – Uscita cinematografica: 24 aprile 2017

Arriva in un insolito lunedì di ponte, a cavallo con il 25 aprile, il nuovo film con Elio Germano protagonista. Sentimenti che si incrociano tra il sorriso e la violenza. Un padre e i suoi figli non amati, un fratello e una sorella in conflitto, una giovane coppia che sembra serena. E i bambini che vedono e non possono ribellarsi. La storia di due famiglie in una Napoli inedita, lontana dalle periferie, una città borghese dove il benessere può mutarsi in tragedia, anche se la speranza è a portata di mano. Nel cast Renato Carpentieri, Elio Germano, Micaela Ramazzotti, Giovanna Mezzogiorno, Greta Scacchi, Maria Nazionale, Enzo Casertano.

Lasciati Andare – Uscita cinematografica: 13 aprile 2017

È cosa risaputa: un bravo psicanalista deve rimanere impermeabile alle emozioni che gli scaricano addosso i suoi pazienti. Ma nel caso di Elia, un analista ebreo interpretato da Toni Servillo, c’è il sospetto che con gli anni la lucidità sia diventata indifferenza e il distacco noia. Ieratico e severo, con un senso dell’umorismo arguto e impietoso, Elia tiene tutti a distanza di sicurezza, persino la sua ex moglie Giovanna (Carla Signoris), che vive nell’appartamento di fronte e con cui continua a condividere il bucato e qualche serata al teatro dell’Opera. Quel che si dice un’esistenza avara d’emozioni, che Elia sublima mangiando dolci di nascosto e in gran quantità, finché un giorno, a causa di un lieve malore, è costretto a mettersi a dieta e a iscriversi in palestra. Nel cast, oltre Toni Servillo, anche Verónica Echegui, Carla Signoris, Luca Marinelli, Pietro Sermonti, Carlo Luca De Ruggieri, Valentina Carnelutti, Giulio Beranek.

 

Paolo Villaggio oggi, la figlia tuona: “Il mondo del cinema lo ha abbandonato” [FOTO]

elisabetta canalis gossip padre

Elisabetta Canalis padre morto: la verità sulle sue ultime ore di vita, parla la ex velina