in ,

Film in uscita dicembre 2016: Fuga Da Reuma Park riporta Aldo, Giovanni e Giacomo al cinema a Natale 2016 (TRAILER)

Film in uscita dicembre 2016: il calendario completo

Il calendario dei film al cinema per dicembre 2016: ecco la programmazione nelle sale e trame dei film. Cosa propone il cinema a Natale e quali sono i film migliori da non perdere in sala? Tutto su date d’uscita dei nuovi film e cosa vedere al cinema a dicembre 2016, uno dei mesi del calendario cinematografico che offrono un’ampia scelta di film al cinema. Un appuntamento atteso da molti è il classico film di Natale, declinato nella variante commedia americana o nel cosiddetto Cinepanettone. A dicembre continua l’iniziativa Cinema2day: il secondo mercoledì del mese, che questa volta cade il 14 dicembre, andare al cinema costa solo 2 euro.

Film in uscita dicembre 2016: Fuga Da Reuma Park, il cast

Aldo, Giovanni e Giacomo stanno tornando: uscirà il 15 dicembre 2016 il nuovo film del trio comico che ha recentemente festeggiato vent’anni di carriera. Si intitola Reuma Park e sarà distribuito da Medusa Film, ila nuova pellicola prevede la presenza nel cast, oltre di Aldo, Giovanni e Giacomo, anche di Silvana Fallisi, storica spalla del trio comico.

Fuga da Reuma Park: il resto del cast

Il film, prodotto da Paolo Guerra, vede la presenza alla regia di Morgan Bertacca mentre la sceneggiatura, oltre che da Aldo Baglio e colleghi, è stata realizzata anche da Valerio Bariletti e Morgan Bertacca. Nel cast, inoltre, ci sarà la presenza di Ficarra e Picone.

>>> TUTTO SUL MONDO DEL CINEMA CON URBANPOST<<<

Fuga da Reuma Park: la trama

Non ci troviamo sul pianeta Terra al giorno d’oggi, ma su quello Aldo Giovanni e Giacomo tra 30 anni: qui tutto può accadere. E non è nemmeno un giorno qualsiasi: è la Vigilia di Natale, il giorno (e la notte) più magici di tutto l’anno. Il trio si ritrova al Reuma Park, una casa di ricovero costruita in un vecchio luna park in cui le attrazioni sono ancora funzionanti e a disposizione degli ospiti. Qui però c’è poco da divertirsi: il Reuma Park somiglia piuttosto a un carcere di massima sicurezza con tanto di cecchini che sorvegliano l’uscita: se provi a scappare ti sparano. E come in ogni carcere che si rispetti, anche qui non manca l’aguzzino: Ludmilla, la temibile infermiera russa taglia XXL. Giacomo passa le sue giornate in sedia a rotelle, attaccato a flebo di Barbera, gira con una pistola giocattolo e odia tutti; Giovanni ha la memoria che fa cilecca e parla con i piccioni e i pesci rossi (ma non ha perso la passione per le procaci infermiere); Aldo, dopo un lunghissimo viaggio in auto dalla Sicilia, viene abbandonato lì dai figli proprio la mattina di Natale.

La banda dei babbi natale (aldo giovanni e giacomo)

>>> TUTTO SUI FILM IN USCITA <<<

Fuga da Reuma Park al cinema: le avventure di Aldo, Giovanni e Giacomo

Arresi? Perduti? Tutt’altro: la notte di Natale, mentre al Reuma Park si fa festa con ospiti a sorpresa, musica, tombolata e panettone, il trio ricomposto mette in atto una rocambolesca fuga a suon di petardi, lanciarazzi e fuochi d’artificio. Verso dove? Giacomo ha un sogno, Giovanni ha una barca e Aldo ha il solito travolgente entusiasmo. La notte di Natale tutto può accadere, anche imboccare i Navigli di Milano per raggiungere Rio de Janeiro.

Fuga da Reuma Park: la colonna sonora inedita

Per la prima volta, nella loro lunga carriera, inoltre, Aldo, Giovanni e Giacomo,  hanno deciso di incidere la colonna sonora. Il titolo? “A Copacabana” che presenta un testo scritto da Mauro Pagani, che ne ha curato anche il testo. Una traccia nata un po’ casualmente, un po’ per scherzo, come raccontano Aldo, Giovanni e Giacomo in sede di presentazione. “Quando Mauro Pagani ci ha fatto sentire il pezzo per la prima volta era cantato da lui. Era una prova, bisognava trovare un interprete. Giovanni si è proposto, chiaramente per fare una battuta visto che non è un cantante, ma è stato preso subito sul serio: dallo scherzo alla sala di registrazione”. Giovanni, oltre a interpretare le strofe, è autore dell’ultima. “Non pensate che mi sia chiuso in sala di registrazione per giorni, quella che sentite è la prima versione, come dire: buona la prima! Anche la strofa che ho scritto è nata improvvisando”.

Ammutta Muddica Aldo Giovanni e Giacomo facebook

>>> TUTTO SUL MONDO DEL CINEMA <<<

Fuga Da Reuma Park, Aldo e Giacomo e le loro battute

Aldo e Giacomo non si sono a loro volta tirati indietro: “Abbiamo pensato, bello far fare tutta la fatica a Giovanni, ma il ritornello facciamolo insieme. Ci abbiamo preso gusto e abbiamo inserito qualche battuta, senza mai uscire dal personaggio: gli interpreti (o i colpevoli?) di questo brano sono infatti i tre vecchietti protagonisti del film FUGA DA REUMA PARK. A COPACABANA nasce come tanti pezzi del nostro repertorio: con l’improvvisazione. Quando ci siamo ritrovati tutti insieme in sala registrazione è scattata la scintilla ed è partito il ca***gio. Questo è molto coerente con il film, pieno di gag e battute non scritte e nate direttamente sul set. Noi siamo fatti così: ci piace improvvisare, in modo semplice ma con un pizzico di follia”.

graziano mesina condannato a 30 anni di carcere

Graziano Mesina condannato a 30 anni di carcere per traffico di droga, revocata la grazia

la prova del cuoco oggi, la prova del cuoco ricette dolci, la prova del cuoco ricette 12 dicembre 2016, la prova del cuoco ricetta stella di natale golosa natalia cattelani, stella di natale golosa natalia cattelani,

La Prova del Cuoco ricette dolci oggi, 12 dicembre 2016: stella di Natale golosa di Natalia Cattelani