in ,

Film in uscita febbraio 2016: da oggi al cinema “1981: Indagine a New York”, trailer e trama

Esce oggi, nelle sale cinematografiche italiane, “1981: Indagine a New York” uno dei quarantadue titoli di questo febbraio 2016 ricco di proiezioni da non perdere (Clicca qui). La nuova pellicola, realizzata dal regista Chandor, autore di “Margin Call” nel 2012 con cui ha ricevuto una nomination come “miglior sceneggiatura originale”, ha visto diversi cambiamenti rispetto al cast iniziale; ad esempio, in prima battuta, il ruolo di protagonista doveva essere dell’attore Javier Bardem il quale, successivamente a contrasti con lo sceneggiatore, ha rifiutato la parte interpretata, invece, da Oscar Isaac. Anche per il ruolo femminile il nome iniziale era un altro: Charlize Theron ha gentilmente rifiutato la proposta e il regista Chandor ha individuato in Jessica Chastain la sostituta perfetta.

“1981: Indagine a New York” racconta l’anno più buio per la città statunitense, secondo i dati statistici, quello di inizi anni ottanta è stato l’anno più violento per New York. La trama ruota intorno alla vita di un immigrato che, insieme alla sua famiglia, prova a sviluppare ed espandere la propria attività dovendo, però, affrontare la corruzione e lo spargimento di sangue del 1981.

Piccola curiosità: la pellicola prodotta da Chandor è stata vietata, negli Stati Uniti, ai minori di diciassette anni per la presenza di un linguaggio scurrile e una cruda violenza. Inoltre, “1981: Indagine a New York” ha ricevuto alcuni riconoscimenti tra cui la nomination ai “Golden Globe 2015” a Jessica Chastain per la categoria “migliore attrice non protagonista”.

capello Nazionale italiana

Capello su Cassano: ‘Ai tempi della Roma siamo venuti alle mani’

insegnante scomparsa news

Gloria Rosboch insegnante scomparsa, spunta un quaderno di quella vita sognata con lui