in ,

Film in uscita novembre 2016, Animali Fantastici e Dove Trovarli e la magia al cinema: ecco cosa devi sapere [TRAILER]

Il mese di novembre al cinema si prevede scoppiettante. Tra le uscite da non perdere c’è senza alcun dubbio Animali Fantastici e Dove Trovarli che fa il paio con il bel lavoro di Tom Ford, ovvero Animali Notturni. Questa pellicola, diretta da David Yates, è ispirata all’omonimo romanzo di K.K Rowling che ne ha curato soggetto e sceneggiatura del film: per molti si tratta di un piccolo spin-off relativo alle magie di Harry Potter. Animali Fantastici e Dove Trovarli è prodotto dalla Warner Bros che ne cura la distribuzione anche per il mercato italiano. Il cast si compone di attori di primo pelo come Eddie Redmayne, protagonista nei panni di Newt Scamander, e Katherine Waterston. E ancora, ci sarà Ezra Miler, Alison Sudol, Dan Fogler.

>>> TUTTO SUL MONDO DEL CINEMA CON URBANPOST<<<

Qual è la trama di Animali Fantastici e dove trovarli?  La storia comincia con l’arrivo a New York di Newt Scamandro, un magizoologo che deve incontrare una persona molto importante al Congresso Magico degli Stati Uniti d’America. Punto centrale dell’incontro è una valigetta magica che, nonostante le sue dimensioni, ospita migliaia di creature pericolose e i rispettivi habitat. Quando le creature scappano dalla valigetta, Newt viene inseguito dalle autorità magiche statunitensi e l’accaduto rischia di minare ulteriormente le relazioni tra il mondo magico e quello non magico, già da tempo compromesse a causa della presenza di un gruppo di fanatici estremisti chiamato The Second Salemers. La storia racconta di come questo tremendo sbaglio influirà sullo stato delle relazioni tra maghi e No-MaG (termine americano per indicare una persona priva di poteri magici), dei tentativi fatti per rimediare e del clima di paura, violenza e tensione che si instaura nella comunità di maghi e streghe della New York del 1926.

>>> I TRAILER DISPONIBILI SU URBANPOST<<<

Animali Fantastici e dove Trovarli arriverà in Italia il 17 novembre 2016 e sarà visibile sia in 3D che con il nuovo sistema di visione: IMAX 4 Laser. La lavorazione del film è iniziata il 17 agosto 2015 mentre le riprese si sono concluse il 28 gennaio 2016.

 

news autopsia cranio randagio

Cranio Randagio morto, la lettera degli amici che fa commuovere il web

Pechino Express 2016, Marco Cubeddu racconta la sua avventura: “tutto ebbe inizio in India”