in

Filtro antiparticolato Le Iene, Luigi Pelazza: “Non funzionano e sono dannosi per la salute”

La iena Luigi Pelazza ha parlato in diretta Facebook del famoso filtro antiparticolato e di quanto possa essere dannoso per la salute umana. Questo tipo di filtri sono entrati in circolazione nel 2008 e vengono installati sotto autovetture, furgoni e camion. “Secondo le case produttrici – spiega Pelazza – questi strumenti avrebbero inquinato di meno e avrebbero abbattuto l’inquinamento“.

Stando ai referti degli esperti contattati dalla stessa iena, però, la situazione sarebbe molto diversa. “Sembra che questi filtri non funzionino come dovrebbero e, anzi, siano anche dannosi per la salute perché durante il processo di rigenerazione immetterebbero nell’aria delle nanoparticelle pericolose” ha continuato Pelazza. I filtri antiparticolato vengono prodotti in Italia da due aziende, ma ne esiste un’altra che nel 2010 ha brevettato un altro sistema, questa volta alternativo ai filtri. Questo sistema, secondo il Ministero dei Trasporti, funziona.

A un certo punto, però, sembrerebbe che tre funzionari del ministero, alle ditte che stavano producendo il filtro antiparticolato, non chiedessero gli stessi documenti che venivano invece richiesti all’azienda del brevetto alternativo. – continua Pelazza – Cominciano così delle indagini da parte del capo della Procura del tribunale di Roma Giuseppe Pignatone che, nel 2015, legge le indagini del PM e si rende conto che qualcosa non va. Per questo motivo decide di scrivere al Ministro Delrio chiedendo spiegazioni. Lo scopo di Giuseppe Pignatone è dunque quello di capire se i filtri antiparticolato siano o meno omologati e se vi siano dei rischi concreti per la salute umana.

Secondo la legge, per omologare un filtro bisogna dimostrare che funziona sia nel momento dell’installazione sia dopo 100 mila chilometri. Per poterlo verificare, in questo caso, bisogna effettuare una cosiddetta prova di durabilità “Ma – ha sottolineato Pelazza – secondo Giuseppe Pignatone il ministero non ha effettuato nessun controllo sull’esito finale di queste prove“. Quindi il rischio, secondo la Iena e gli esperti interpellati sul caso, esiste. Di seguito il video completo della diretta.

pippa middleton

Pippa Middleton matrimonio: è arrivata la sposa con un abito da favola [FOTO]

Calciomercato Roma tutte le trattative

Diretta Chievo – Roma dove vedere in tv e streaming gratis Serie A