in ,

Finale Champions League 2016: novità, probabile formazione e ultimissime dell’Atletico Madrid

Manca veramente poco al fischio d’inizio della finale di Champions League 2016. Le luci dello stadio San Siro si stanno per accendere sull’atto conclusivo della competizione più importante del continente. Una finale, un derby: Atletico Madrid contro Real Madrid, più di una semplice partita. Vediamo novità, probabile formazione e ultimissime dai Colcioneros di Diego Simeone. Niente di nuovo sul fronte Atletico Madrid. La formazione che Simeone dovrebbe mettere in campo non dovrebbe contare defezioni da infortuni o squalifiche.

L’allenatore argentino in diverse uscite pubbliche ha tenuto a precisare che la parola “vendetta”, riferita al match di Sabato, è off limits. Solo due anni fa la sconfitta di Lisbona, una finale di Champions League sui generis che ha visto trionfare i blancos dopo l’illusione della vittoria da parte dei Colcioneros. Cristiano Ronaldo, se ci sarà, e soci fanno paura, ma il cammino dell’Atletico Madrid ha le fattezze di una cavalcata trionfale. I bianco rossi hanno infatti eliminato due delle favorite alla vittoria, Barcellona e Bayern Monaco. Insomma dall’altra parte di Madrid si respira calma e armonia. “Ovviamente le aspettative sono altissime e noi stiamo lavorando per preparare al meglio questa partita fondamentale“, così il tecnico argentino alla stampa.

PROBABILE FORMAZIONE ATLETICO MADRID
(4-4-2): Oblak; Juanfran, Godin, Gimenez, Filipe Luis; Gabi, Koke, Saul , Augusto Fernadez; Torres, Griezmann.
Indisponibili: Tiago
Squalificati: —

Vrsaljko calciomercato Inter

Ultime notizie calciomercato Napoli: si stringe per Vresaijko, manca l’intesa sull’ingaggio

Civitavecchia rapina gioielleria neonato

Campania, traffico di rifiuti e cemento: in manette 14 imprenditori