in

Finale Coppa Italia: Daspo per Gennaro De Tommaso

Arrivano le decisioni della questura di Roma in seguito agli incidenti che hanno caratterizzato la finale di Coppa Italia di sabato sera, che ha visto il Napoli battere la Fiorentina di Vincenzo Montella. Gennaro De Tommaso, infatti, è stato punito con un Daspo di cinque anni.

Stadio Olimpico

Meglio noto come Genny ‘a carogna, il capo ultrà della squadra azzurra si era reso protagonista per l’episodio che lo ha visto dialogare personalmente con il capitano Marek Hamsik, arrampicandosi sulle cancellate che separano le gradinate della Curva dello stadio ‘Olimpico’ dal campo.

Da notare l’abbigliamento del soggetto in questione, con una maglietta che presentava un messaggio di solidarietà nei confronti di Speziale, il tifoso siciliano condannato per la morte del poliziotto Filippo Raciti. Stesso provvedimento, c’è da aggiungere, anche per Massimiliano Mantice, anch’egli accalcato sulle recinzioni insieme a De Tommaso.

Serie A, Inter: Zanetti conferma il ritiro dal calcio giocato al termine della stagione

Anticipazioni Uomini e Donne, Trono Over: Colomba ritorna e si difende e le polemiche su Samuel