X

Fiorentina, Della Valle vende al miliardario Rocco Commisso: l’indiscrezione arriva dagli Usa

Calcio italiano, novità importanti in arrivo per la Fiorentina. La società gigliata potrebbe essere ceduta al miliardario americano Rocco Commisso. L’indiscrezione, autorevole, arriva dal New York Times, che parla di una concreta ipotesi di cessione da parte della famiglia Della Valle. Una notizia davvero molto “piccante”, visto che il miliardario americano era già da diverso tempo che puntava alla Serie A italiana. L’anno scorso Commisso aveva iniziato una trattativa per l’acquisto del Milan, poi mai conclusa. Insomma un colpo grosso per il magnate italo-americano (ha origini calabresi, ndr) che potrebbe aggiudicarsi una squadra italiana arricchendo così la sua “collezione”: va infatti ricordato che Commisso è anche il presidente del New York Cosmos.

Leggi anche –> Calciomercato Inter, arriva Marc Roca dall’Espanyol? Servono 40 milioni

Rocco Commisso acquisterà la Fiorentina?

La Fiorentina potrebbe dunque essere venduta al miliardario Rocco Commisso. Secondo il New York Times l’accordo sarebbe già in via di definizione e i fratelli Della Valle sarebbero pronti a vendere. Se l’accordo con i fratelli Della Valle andrà a buon fine, sottolinea il giornale, Commisso si aggiungerà alla lista di proprietari americani di club del calcio italiano. Sempre secondo il quotidiano americano, Commisso ha nominato JPMorgan Chase per condurre la trattativa con la Fiorentina e nelle ultime settimane ha intrattenuto contatti con i rappresentanti della famiglia Della Valle, proprietaria del club dal 2002. Inoltre il noto giornale statunitense ha riferito anche la cifra della probabile vendita. Per poter acquistare la Fiorentina Commisso dovrebbe investire circa 150 milioni di dollari, ovvero 135 milioni di euro. La cessione del club potrebbe essere ufficializzata entro lunedì 27 maggio 2019. Mancano davvero pochissimi giorni e tutti i tifosi viola potranno scoprire se l’indiscrezione del New York Times risulterà vera o meno.

Chi è Rocco Commisso?

Rocco B. Commisso, nato a Marina di Gioiosa Ionica il 25 novembre 1949, è un imprenditore e dirigente sportivo italiano naturalizzato statunitense. Di origini calabresi, si trasferisce negli USA all’età di 12 anni con la madre e due sorelle per raggiungere il padre Giuseppe. Studia alla Mount Saint Michael Academy per poi aggiudicarsi, giocando a calcio, una borsa di studio alla Columbia University dove si laurea in ingegneria nel 1971. Commisso fonda Mediacom nell’autorimessa di casa sua nell’estate del 1995. Dal 2000 la Mediacom è quotata in Borsa a Wall Street. Nel marzo 2011 la società viene privatizzata e posta sotto il controllo di Commisso, proprietario di circa l’87% delle quote societarie. Il 10 gennaio 2017 Commisso acquista una quota di maggioranza dei New York Cosmos, club militante nella seconda divisione nordamericana, salvandolo dal fallimento e diventandone il nuovo presidente. Commisso vive a Saddle River, nel New Jersey con sua moglie e i suoi due bambini.

Leggi anche –> Andrea Barzagli, addio alla Juventus: «E’ stata un’emozione forte»

Categories: Calcio
Tags: Breaking News
Marilena De Angelis :