in

Fiorentina news: con la Lazio si apre un miniciclo fondamentale per la conquista dell’Europa

Terminata la sosta per le nazionali e ritornati tutti i giocatori a disposizione, per la Fiorentina si apre un ciclo  di partite molto insidiose che saranno fondamentali per la conquista dell’obiettivo dichiarato dai Viola: la conquista del terzo posto che qualifica al preliminare di Champions League. La prima sfida sarà con la Lazio, le due formazioni sono appaiate in classifica e dopo un inizio balbettante entrambe sono in forte ripresa. Si prospetta una partita interessante con i biancocelesti che si affidano a Djordjevic che a suon di gol (4 nelle ultime 2 giornate) ha rubato il posto a un certo Miroslav Klose.Fiorentina lazio Serie A

Si prospetta una partita ricca di gol, con Montella che valuta costantemente la condizione dei suoi giocatori, in primis Cuadrado Borja Valero, con il colombiano ancora in dubbio viste le fatiche in nazionale, lo spagnolo, invece, ha lavorato per due settimane a parte per cercare di recuperare la condizione migliore. Sappiamo che Montella rinuncerebbe difficilmente a due dei suoi giocatori più importanti, se dovesse comunque farlo andrebbe sul sicuro schierando Bernardeschi a fianco di BabacarKurtic nei 3 di centrocampo con gli inamovibili Pizarro e Aquilani. C’è un altro dubbio su chi occuperà il posto di terzino sinistro con Alonso favorito su Pasqual, mentre Tomovic dovrebbe, quasi sicuramente, presidiare l’altra fascia.

Dopo la Lazio ci sarà la trasferta al Meazza contro il Milan, preceduta dalla trasferta europea di Salonicco, poi ci saranno due tra le compagini più sorprendenti di questo inizio stagione (Udinese, al Franchi, e Sampdoria a Marassi), a seguire nuovamente il Paok e infine chiude questo ciclo terribile il Napoli di Benitez. Mese fondamentale, dunque, per i Viola che se vogliono mantenere vive le speranze di agguantare il terzo posto devono raccogliere più punti possibili in queste cinque partite e Montella, come tutta la rosa, sa che ci sarà bisogno di tutti per conquistare questo obiettivo fondamentale.

 

Stadio Velodrome, finita la ristrutturazione: inaugurato il gioiello del Marsiglia

Milan

Milan news: buone notizie per Inzaghi in vista del Verona