in ,

Fiorentina News: Macia dice addio, Della Valle carica la squadra

Era già nell’aria da diverso tempo, ma soltanto adesso sembra essere  cosa fatta: Eduardo Macia dice addio alla Fiorentina. Dopo 3 anni e mezzo le strade di Macia e della Fiorentina, l’ormai ex direttore tecnico e responsabile del settore giovanile dei Viola si accasa al Betis Siviglia. Secondo il quotidiano spagnolo Estadio Deportivo Macia, proprio in queste ore, Macia si troverebbe a Firenze per discutere la rescissione consensuale del contratto, mentre a Siviglia ci sarebbe già un contratto pronto che lo legherebbe al club andaluso fino al 2019. I motivi dell’addio di Macia alla Fiorentina sono rintracciabili, soprattutto, in alcuni acquisti sbagliati poco graditi da Montella e da un cambio di prospettiva voluta dalla proprietà Della Valle.

Come si è già potuto intendere dal mercato di gennaio, i Della Valle hanno deciso di rendere questa Fiorentina decisamente più italiana. Ciò confermato dal fatto che Montella ha inserito senza pensarci troppo i nuovi arrivi Diamanti, Rosi Gilardino. Insomma negli ultimi tempi c’erano state veduti differenti su molte questioni perciò sia per Macia che per la Fiorentina, è meglio concludere il rapporto. Macia si traferisce al Betis Siviglia per svolgere la funzione di direttore sportivo.

Passando al campo, importante forse di più delle questioni societarie, la Fiorentina si è allenata questa mattina al Centro Sportivo Campini sotto gli occhi attenti del patron Andrea Della Valle. Sabato c’è una sfida importante: al Franchi arriva la Sampdoria, per una sfida che profuma di Europa. Proprio in vista di questa partita fondamentale Della Valle ha voluto far sentire la propria carica ed energia per cercare di trasmettere il più possibile la propria vicinanza e la propria soddisfazione per il momento molto positivo di questa Fiorentina.

 

Allerta meteo Liguria

Pasqua 2015 meteo: il tempo nelle regioni italiane

moda borse 2015

Moda borse primavera 2015: la borsa a secchiello è l’accessorio casual della nuova stagione