in

Fiorentina news: Montella sceglie il turnover per battere l’Udinese

Lo ha annunciato in conferenza stampa Vincenzo Montella che per questa partita contro l’Udinese di Andrea Stramaccioni dovrà necessariamente ricorrere al turnover, anche perché non si è detto preoccupato della classifica attuale della sua squadra. Non sarà preoccupato della classifica neanche Stramaccioni che si gode l’attuale terzo posto dei suoi bianconeri. Il modulo per Montella è sempre lo stesso 4-3-1-2, Neto, che sembra prossimo al rinnovo sarà titolare tra i pali; rispetto a quanto detto nei giorni scorsi Tomovic si accomoderà in panchina lasciando il posto a Basanta  che farà il suo esordio in campionato al centro della difesa accanto a Savic, poi a destra ci sarà Richards e a sinistra PasqualFiorentina Udinese

Recuperato a tempo di record Pizarro che però andrà in panchina, in cabina di regia ci sarà Aquilani con a sinistra Juan Vargas e a destra Borja Valero. Fiducia a Ilicic nel ruolo di trequartista, in attacco Cuadrado è sicuro del posto al suo fianco dovrebbe esserci Babacar in netto vantaggio su Bernardeschi, in panchina si rivede Mario Gomez. Per quanto riguarda l’Udinese reduce dalla vittoria di Bergamo, Stramaccioni fa due cambi, innanzitutto a centrocampo dove Pinzi sembra favorito su B.Fernandes per garantire maggiore copertura e Muriel dovrebbe giocare al posto di Totò Di Natale. Dirige la gara il signor Massa di Imperia.

Probabili Formazioni                                                                                                                                                                    FIORENTINA (4-3-1-2) Neto; Richards, Savic, Basanta, Pasqual; Borja Valero, Aquilani, Vargas; Ilicic; Cuadrado, Babacar.               UDINESE (4-3-2-1) Karnezis; Widmer, Heurtaux, Danilo, Piris; Pinzi, Allan, Guillherme; Kone, Muriel; Therau.

Ultimissime news Lazio Calcio: Cataldi torna in campo, ma con la Primavera

Ultime news calciomercato Napoli: occhi puntati su Brahimi