in ,

Fiorentina News: parla Paulo Sousa alla vigilia dell’Europa League

Giornata di vigilia di Europa League per la Fiorentina di Paulo Sousa. Domani sera alle ore 21.05 i viola di Sousa ospiteranno i portoghesi del Belenenses nell’ultima gara del gruppo I di Europa League. La Fiorentina è l’unica tra le tre squadre italiane a non aver ancora strappato il pass per i sedicesimi di Europa League. Domani alla squadra di Sousa potrebbe bastare un punto, sperando che il Lech Poznan non batta il Basilea. Questa mattina lo stesso Sousa ha parlato in conferenza stampa affermando quanto sia importante chiudere bene il girone di Europa League prima di pensare al big match contro la Juventus di domenica.

Il Belenenses viene prima della Juventus – esordisce Paulo Sousa -, per questo motivo è più importante. Sono una squadra pericolosa, hanno già vinto sul campo del Basilea e verranno qui per cercare di confermarsi e credere ancora alla qualificazione ai sedicesimi di Europa League.” Il tecnico portoghese risponde poi con tranquillità riguardo al momento difficile attraversato dalla sua Fiorentina, e sui presunti torti arbitrali subiti dai Viola: “Abbiamo sempre creato tante occasioni da gol. Non sono d’accordo con chi parla di cospirazioni varie.”

Sul finale della conferenza stampa Sousa vuole lanciare un messaggio a Pepito Rossi che ha recuperato dall’infortunio ma non ha ancora recuperato la condizione migliore: “E’ recuperato, sta bene e si vede che ha voglia di tornare ai suoi livelli. Negli ultimi tempi l’ho visto un po’ triste e questo mi dispiace. Domani potrebbe giocare insieme a Babcar.” Infine, Sousa esprime un suo desiderio: “Entro cinque anni vorrei vincere la Champions League, perché no magari con la Fiorentina…”

natale bambini idee

Natale 2015 bambini: cucinare insieme alberi e stelle

Offerte di lavoro capodanno 2016

Offerte di lavoro Capodanno 2016: occasioni last minute