in

Fiorentina – Palermo: probabili formazioni diciottesima giornata Serie A

Per la Fiorentina di Vincenzo Montella è già tempo di scendere in campo e provare a dimenticare il più presto possibile la brutta sconfitta di Parma. Domenica pomeriggio alle ore 15 arriva all’Artemio Franchi una delle squadre più in forma del momento, con la striscia di risultati utili più lunga della Serie A, il Palermo di Beppe Iachini. L’ultima sconfitta dei rosanero risale al 26 ottobre in casa della Juventus; allora i siciliani si trovavano al penultimo posto della graduatoria mentre ad oggi si trovano all’ottavo posto, un punto sopra i Viola, a quota 25 punti. Iachini dà fiducia alla squadra che nel giorno della Befana ha strapazzato il Cagliari di Zola, con il classico 3-5-2 con i due gioiellini coccolati da Zamparini: Vazquez e Dybala.

Diversi grattacapi invece per Montella, strascichi della brutta sconfitta con il Parma. Come sempre la speranza principale è quella del recupero psicologico dell’evanescente Mario Gomez. Una buona notizia arriva dal recupero di Khouma Babacar che con tutta probabilità domenica pomeriggio siederà in panchina. I veri grattacapi riguardano però la difesa: Savic infatti ha rimediato 4 giornate di squalifica dopo la gomitata a Cassano, mentre Gonzalo anche lui espulso martedì sconterà la sua squalifica contro i rosanero. Ballottaggio quindi in difesa tra Alonso –  Richards, mentre Aquilani sarà ancora una volta sostituito dal cileno Mati Fernandez.

FIORENTINA (3-5-1-1) Tatarusanu; Tomovic, Basanta, Alonso; Joaquin, Mati Fernandez, Pizarro, Borja Valero, Vargas; Cuadrado; M.Gomez. A disposizione: Neto, Lezzerini, Pasqual, M.Richards, Hegazy, Aquilani, Kurtic, Lazzari, Badelj, Marin, Ilicic, El Hamdaoui.                                                                                                                                                                                                                                      PALERMO ( 3-5-2) Sorrentino; Munoz, G.Gonzalez, Feddal; Morganella, Rigoni, Maresca, Barreto, Lazaar; Vazquez, Dybala. A disposizione Ujkani, Terzi, Pisano, Vitiello, Andelkovic, Emerson, Chochev, Bolzoni, Quaison, Della Rocca, Belotti, Joao Silva.

Pino Daniele: le ceneri del cantante esposte per dieci giorni a Napoli

Charlie Hebdo in Italia serpeggia la paura rafforzate le misure di sicurezza

Charlie Hebdo: in Italia s’insinua la paura di attacchi terroristici, Renzi andrà a Parigi