in

Fiorentina – Tottenham risultato finale: 2 a 0 highlights, sintesi e video gol Europa League

Fiorentina Tottenham si è conclusa con il risultato finale di 2 a 0 che consegna ai Viola il meritato accesso agli ottavi di finale di Europa League. I Viola offrono una grande prestazione ai numerosi tifosi presenti al Franchi regalandogli una vera e propria impresa contro i quotatissimi avversari del Tottenham. Il primo tempo la Fiorentina ha dato grande prova di sacrificio, mentre nel secondo ha saputo colpire al momento giusto, con Mario Gomez prima e con Salah poi, senza dubbio il migliore in campo, l’uomo che da quando è arrivato ha dato una marcia in più alla compagine di Montella. Dunque la Fiorentina approda, insieme all’Inter, agli ottavi di finale di Europa League; ecco i gol e la sintesi di Fiorentina Tottenham:

Il primo tempo di Fiorentina Tottenham è sin dai primi minuti molto intenso. Le squadre sono determinate, ed entrambe vogliono accedere agli ottavi di finale di Europa League. I Viola nei primi minuti provano a imporsi sfruttando soprattutto la velocità di Salah, ma gli inglesi si chiudono bene, da segnalare anche una pericolosa conclusione di Badelj che termina a lato. Il primo squillo del Tottenham è di Lamela che calcia da lontano ma trova un attento Neto. Fiorentina Tottenham è una partita ad alti ritmi, almeno per i primi 25 minuti, d’ora in poi sono gli Spurs a comandare il gioco. Proprio gli inglesi hanno l’occasione più grande della prima frazione, bravissimo Neto a chiudere su Soldado. La Fiorentina si difende bene e a fatica riesce a concludere il primo tempo con un preziosissimo 0 a 0. I Viola, a ragione, reclamano un rigore per un tocco di mano, sul finire della prima frazione, nell’area inglese non visto dall’arbitro.

Il secondo tempo di Fiorentina Tottenham ha visto i Viola molto determinati alla caccia del passaggio agli ottavi di finale. Salah è stato una vera e propria spina nel fianco nella difesa inglese, davvero un grande affare fatto dalla dirigenza gigliata. Dopo soli otto minuti è Mario Gomez a portare in vantaggio la Fiorentina, lui che per tutto il primo tempo ha dato una grossa mano in fase difensiva. Ottima verticalizzazione di Badelj, il tedesco va via a Fazio e giunto davanti a Lloris non deve far altro che battere il portiere francese. Gli inglesi si lanciano alla disperata ricerca del pari che porterebbe la gara ai supplementari, la Fiorentina può così far male in contropiede. Si divora un gol proprio Salah messo a tu per tu con Lloris da Joaquin, artefice di una grande azione. Prima del raddoppio altre occasioni per i Viola con Badelj, Gomez e Salah che nell’ordine mancano il gol della sicurezza. Proprio Salah raddoppia a un quarto d’ora dal termine approfittando di una dormita dei centrali. Il Tottenham non si arrende ma i Viola gestiscono e guadagnano, con una grande prova, la meritata qualificazione agli ottavi di finale di Europa League.

ricette dolci benedetta parodi molto bene

Ricette dolci Benedetta Parodi: i tartufini alle nocciole e marron glacé

Amici 14

Amici 14 anticipazioni: Briga otterrà la maglia verde?